Video

CALCIO, ECCELLENZA. L’ISCHIA VINCE LA PRIMA, A PIANURA BATTUTA 2-1 LA NUOVA NAPOLI NORD

L’Ischia Calcio vince 2-1 in trasferta contro il Pianura Nuova Napoli Nord, non senza sofferenza. il primo tempo si conclude con lo 0-0. Nella ripresa passa la squadra di casa al 13′ con Sinigaglia ma i gialloblu riescono a ribaltare il risultato con i goal di al 15’ di Di Meglio ed al 40’ di Buono.

PRIMO TEMPO
Allo stadio “Simpatia” di Pianura l’Ischia vince 2-1 la prima di campionato contro il Pianura Nuova
Napoli Nord. Inizia bene per gli isolani l’esordio nel torneo di Eccellenza Campania girone B.
Ischitani in consueto completo gialloblu e team flegreo in maglia nera con maniche bianche e
pantaloncini neri. Nei minuti iniziali di gioco prevale la fase di studio tra le due formazioni senza
particolari azioni pericolose. La prima degna di nota arriva al minuto 9 con un corner di Trani ma
dopo un’azione prolungata isolana, la difesa dei flegrei riesce a disimpegnarsi. Col passare dei
minuti è sempre l’Ischia a chiudere ogni spazio e ripartire in contropiede per cercare il vantaggio.
Gli ospiti attaccano e in meno di 20 minuti conquistano 4 corner senza, però, rendersi pericolosi. Al
21esimo Ischia vicino al gol con un assist in verticale di Trani, reattivo e tra i migliori in campo,
che mette a tu per tu Castagna davanti al portiere ma l’estremo difensore flegreo, Scotti, riesce ad
anticipare l’avversario in scivolata. Al 39esimo primo squillo dei padroni di casa sugli sviluppi di
un calcio d’angolo ma la difesa dell’Ischia riesce a sventare un pericoloso tocco sotto misura di
Pagliuca. Due minuti dopo altra serpentina in fase offensiva di Trani che costringe al fallo ed al
giallo l’avversario Sequino La seguente punizione finisce sulla barriera. Termina così la prima
frazione di gioco con gli isolani migliori in campo ma senza pungere davvero negli ultimi metri.

SECONDO TEMPO
Squadre in campo con gli stessi effettivi del primo tempo. Partita sicuramente più piacevole ed
emozionante. Pronti via il Pianura Nuova Napoli Nord va vicino al vantaggio. Sugli sviluppi di un
calcio d’angolo la palla attraversa tutta l’area piccola e a Di Chiara battuto, Coppola in scivolata
manca per un pelo la sfera sotto misura. Al minuto 13 padroni di casa in vantaggio con un calcio di
rigore di Sinigaglia. Sugli sviluppi di un calcio di punizione la palla arriva in aera ma il portiere
isolano in uscita non la blocca e per recuperare la sferra atterra un avversario. L’arbitro non ha
avuto dubbi. Ma la gioia dura poco. Al minuto 15 a pareggiare è Di Meglio che di piatto butta
dentro una palla che attraversava tutta l’area piccola a seguito di un cross dalla sinistra. Dopo oltre
un quarto d’ora a ritmi alti, le squadra rifiatano sotto un sole dal sapore di piena estate. Parte anche
la girandola di sostituzioni. Al 32esimo ci riprova Sinigaglia a riportare in vantaggio i suoi con un
destro velenoso da fuori area ma questa volta il portiere isolano si riscatta intercettando la palla. Al
40esimo arriva la svolta per la formazione ospite. Sugli sviluppi di un corner c’è un batti e ribatti in
area flegrea, poi la palla arriva a Buono che con freddezza la butta dentro. Termina così e senza
altre particolari emozioni il match tra Pianura Nuova Napoli Nord ed Ischia Calcio.
TABELLINO
Pianura Nuova Napoli Nord: Scotti, Pagliaro Marco, Sequino (42’ st Capuano), Romano, Gallo,
Vaino, Sinigaglia (42’ st Majella), Colonna, Coppola (26’ st Pagliaro Andrea), Pagliuca, Ardorisio
(36’ st Ruocco). A disposizione Russo Gino, D’Alessio, Russo Guido, Esposito, Lubrano Lavadera.
Allenatore Pelliccia Cristoforo.

Ischia Calcio: Di Chiara, Florio, Buono, Arcamone Giovan Giuseppe, Chiariello, Di Costanzo,
Trani (13’ st Filosa), Cibelli, Di Meglio (25’ st Arcamone Matteo), Castagna, Pistola (45’ st De
Luise). A disposizione Mazzella, Muscariello, Invernini, Formisano, Iacono, Di Lustro. Allenatore
Iervolino Angelo
Reti: 13’ st Sinigaglia (P), 15’ st Di Meglio (I), 40’st Buono (I)
Ammonizioni: Sequino (P), Ruocco (P), Di Chiara (I), Arcamone Giovan Giuseppe (I), Buono (I)

Have your say