Teleischia
Attualità News

ISCHIA. PARCHEGGIO DELLA SIENA, DAL COMUNE L’OK ALL’ACCESSO AGLI ATTI

La carica di 12 cittadini ischitani, lanciata per conoscere gli atti relativi al Parcheggio della Siena, ha avuto la meglio e si è aggiudicato un primo round nella battaglia intrapresa per conoscere cosa stia succedendo nell’eterno cantiere.

In risposta alla nota presentata dall’avvocato Bruno Molinaro lo scorso 9 agosto, con la quale si avanzava richiesta di copia “…dei permessi di costruire (corredati degli elaborati grafici, relazioni, etc.) e delle autorizzazioni paesaggistiche eventualmente rilasciati in favore della committente, la società La Turistica Villa Miramare SpA”, il responsabile del servizio per l’edilizia del comune di ischia, ing.Fermo ha autorizzato la visione e l’estrazione di copie degli atti richiesti.

Un grosso successo e sinceramente non me l’aspettavo” questo il commento a caldo dell’avv. Molinaro che, appena ricevuta la pec del Comune, ha inviato all’ing. Franco Fermo, un messaggio caloroso: “Complimenti a te e all’amministrazione per aver preso una decisione che vi fa onore. Tu sei un democratico puro, un funzionario che ha sempre svolto il proprio dovere con rettitudine e con onestà, onore a te e a tutti”.

Il gruppo dei 12 cittadini, insieme ai due legali avvocati Bruno Molinaro e Gianpaolo Buono, che sin dal primo momento, hanno offerto la loro disponibilità a seguire la vicenda gratuitamente, ha dato incarico all’architetto Adriano Calicchio, uno dei firmatari della richiesta, di visionare gli atti. Il Presidente del Comitato “Salviamo Ischia Ponte”, che due anni fa presentò la stessa richiesta di accesso agli stessi atti, ha espresso una legittima perplessità: “Non si capisce perché l’accesso che ci è stato negato due anni fa, dallo stesso tecnico e dalla stessa amministrazione, viene dato oggi. Comunque non andiamo oltre e ovviamente, andiamo avanti”. All’unanimità comunque, i dodici firmatari (Gianni Vuoso, Nicola Mattera, Adriano Calicchio, Franco Borgogna, Luciano Di Meglio, Salvatore Cuomo, Alessandra Punzo, Nicola Lamonica, Geppino Cuomo, Giuseppe Mazzella, Raffaele Marino, Giusy Mattera), ringraziano gli avvocati Molinaro e Buono per il loro impegno esemplare, a testimonianza di un profondo senso civile e restano in attesa del lavoro che l’architetto Calicchio saprà svolgere.

POTREBBE INTERESSARTI

COPPA ITALIA ECCELLENZA. SAN MARZANO CAMPIONE, ACERRANA SCONFITTA! L’ISOLA SORRIDE CON CASTAGNA E ARMENO

Redazione-

UNIVERSITA’ VANVITELLI, ESONERO DAI CONTRIBUTI D’ISCRIZIONE PER GLI STUDENTI DI CASAMICCIOLA

Redazione-

QATARGATE. COZZOLINO: “SONO ESTRANEO AI FATTI. MI DIFENDERO'”

Redazione-

QATARGATE. IL PARLAMENTO EUROPEO REVOCA L’IMMUNITA’ ALL’ON.COZZOLINO

Redazione-

IL PRESIDENTE VINCENZO DE LUCA HA INCONTRATO I VERTICI SORESA

Redazione-