Teleischia
Attualità News

INCENDIO A FORIO. LA DESOLAZIONE DOPO LE FIAMME… E L’ASSENZA DELLE LINEE TELEFONICHE MOBILI

La foto di copertina (di Teleischia) mostra la desolazione del Monte Epomeo, fronte sud-ovet, quello che guarda il comune di Forio. La parete è stata completamente bruciata dalle fiamme che hanno devastato circa 30.000 metri quadrati di terreno e vegetazione e distrutto due casolari adibiti a deposito per attrezzi della campagna. Ma il danno maggiore è stato arrecato alle antenne dei segnali telefonici. Nel comune di Forio dalle lunghe ore dell’incendio ad ora non sono state ancora ripristinate le linee telefoniche mobili danneggiate e la rete internet. Le fiamme ed il grande calore prodotto dall’incendio hanno fatto, infatti, danni molto ingenti.

Ricordiamo che l’incendio di Forio, iniziato alle 21.00 del 13 agosto è stato spento solo alle 5.00 del giorno dopo. Davvero da encomiare l’opera dei Vigili Del Fuoco che hanno dovuto lottar per 8 lunghe ore, in condizioni estreme, con le fiamme che si sono prepotentemente allargate ricoprendo un’area di circa 30.000 metri quadrati, in zone impervie, senza grossi collegamenti. L’area più danneggiata è quella del monte Epomeo che guarda il comune del Torrione. Il fuoco si è originato nell’area tra Via Crateca e Via Pennanova ma poi il fronte si è allargato velocemente, alimentato dal caldo, sterpaglie e vento, interessando molte altre zone collinari. Non è ancora chiara l’origine dell’incendio, ma non si esclude la matrice dolosa.

POTREBBE INTERESSARTI

COPPA ITALIA ECCELLENZA. SAN MARZANO CAMPIONE, ACERRANA SCONFITTA! L’ISOLA SORRIDE CON CASTAGNA E ARMENO

Redazione-

UNIVERSITA’ VANVITELLI, ESONERO DAI CONTRIBUTI D’ISCRIZIONE PER GLI STUDENTI DI CASAMICCIOLA

Redazione-

QATARGATE. COZZOLINO: “SONO ESTRANEO AI FATTI. MI DIFENDERO'”

Redazione-

QATARGATE. IL PARLAMENTO EUROPEO REVOCA L’IMMUNITA’ ALL’ON.COZZOLINO

Redazione-

IL PRESIDENTE VINCENZO DE LUCA HA INCONTRATO I VERTICI SORESA

Redazione-