Attualità

GUARDIA COSTIERA. CONTROLLI NEL WEEKEND 42 SANZIONATI

Nel weekend appena trascorso, la Guardia Costiera di Ischia con il coordinamento della direzione marittima della Campania, all’interno dell’operazione “Mare sicuro 2021” del Corpo delle Capitanerie di Porto, ha eseguito attività di controllo e pattugliamento in mare mirata al rispetto delle disposizioni per la corretta fruizione e navigazione all’interno delle acque  dell’Area Marina Protetta Regno di Nettuno. Mirata al rispetto dei limiti di navigazione e alla distanza dalla costa, alla sosta e l’ormeggio entro 300 metri dalle spiagge ed entro 200 metri delle coste a picco, ai divieti di ormeggiarsi alle boe di delimitazione delle acque di balneazione e dei corridoi di lancio. Per il mancato rispetto delle disposizioni da parte dei diportisti, il personale della Guardia Costiera ha elevato 42 sanzioni amministrative.

Oltre ai numerosi interventi di vigilanza in mare – l’attuale  weekend e’ stato caratterizzato da rilevanti flussi turistici – nelle giornate da venerdì a domenica sono transitati nei porti di Ischia, Casamicciola e Forio oltre 75.000 passeggeri, ovvero 40.000 in arrivo e 35.000 in partenza, e un totale di 7000 veicoli. Pertanto, e’ stato necessario predisporre molteplici pattuglie terrestri in ambito portuale per attività di controllo e vigilanza degli approdi. Nella giornata di sabato la motovedetta “Idroambulanza” CP 456 ha effettuato con il 118 della Regione Campania e la direzione marittima della Campania, 3 trasporti dalle isole di Ischia e Procida di persone che necessitavano cure presso nosocomi dell’area flegrea. Infine, ieri Domenica 01 agosto, a causa delle non ottimali condizioni meteo marine, la sala operativa della Guardia Costiera ha ricevuto diverse segnalazioni di unità da diporto in avaria o con problemi a bordo.

 

Have your say