Adnkronos

Saman: Aimi (Fi), ‘ancora troppe ombre, chiarire ruolo Servizi sociali’

Roma, 19 giu. (Adnkronos) – “Ancora troppe ombre aleggiano sul caso ‘Saman’ ed adesso è doveroso chiarire se i Servizi sociali abbiano agito correttamente per proteggere questa ragazza che voleva essere libera e sottrarsi al matrimonio forzato impostole dai suoi genitori pakistani. E’ assolutamente necessario chiarire se i Servizi sociali abbiano preso tempestivamente in carico tutta la famiglia, già da quando la ragazza, minore di sedici anni, non era stata iscritta alle superiori. Insomma, tutti campanelli d’allarme che andavano captati e proprio dai Servizi sociali”. Lo afferma Enrico Aimi, capogruppo di Forza Italia in commissione Esteri del Senato.

“Una verifica doverosa -aggiunge- ancor più se ‘come apprendiamo dalla stampa’ la formazione degli operatori dei servizi sanitari, sociali e socio-educativi è stata curata dall’associazione Hansel&Gretel, già divenuta tristemente nota nel caso degli affidi di Bibbiano. Per questo presenterò una interrogazione parlamentare affinché anche il Governo italiano, nell’ambito delle sue competenze, intervenga e avvii ogni verifica su una vicenda terribile, che non sarebbe dovuta accadere in un Paese democratico e libero come il nostro”.

Have your say