Appuntamenti

FORIO. GIARDINI LA MORTELLA, DAL 24 GIUGNO PARTE IL FESTIVAL DELLE ORCHESTRE GIOVANILI

Dopo un anno di sospensione dovuta alla pandemia, giovedi 24 giugno riprenderà finalmente la stagione sinfonica ai Giardini La Mortella di Ischia. I concerti del Festival delle Orchestra Giovanili, immersi nel suggestivo scenario del Teatro Greco, affiancheranno fino al 29 luglio gli appuntamenti da camera degli Incontri Musicali, in corso di svolgimento nei week end nella Recital Hall.

Ormai giunta alla sua XIX^ edizione, la manifestazione musicale estiva ai Giardini La Mortella torna quindi ad offrire ai visitatori la possibilità di immergersi nella musica vivendo anche l’esperienza di una visita notturna alla Mortella, godendo dei profumi e dei colori serali del giardino e magari sorseggiando una bevanda al mirto creata da Lady Walton. Quest’anno la ripresa dei concerti segna per i musicisti l’occasione di tornare a fare musica insieme, dal vivo, ricreare il rapporto magico con il pubblico, vedere davanti a sé persone reali dopo i lunghi mesi di isolamento. Un ritorno alla vita, al fare, al gesto artistico e musicale, troppo a lungo messi da parte; un momento quasi di rinascita per celebrare insieme, nell’immersione nella natura, il potere catartico dell’arte.

Sei i concerti in calendario, che si svolgeranno il giovedì sera alle 21.00 e come sempre impegneranno giovani musicisti, talvolta affiancati da professionisti a scopo educativo, nello spirito della mission della Fondazione William Walton che si propone di aiutare i giovani talenti a spiccare il volo. Naturalmente tutta la stagione si svolgerà nel rispetto delle normative anti-covid, con severi protocolli di igienizzazione e distanziamento, e proprio per via delle eccezionali circostanze si è scelto di privilegiare compagini musicali agili e snelle, che permettano tutte le verifiche e il rispetto delle misure di sicurezza.

La direzione artistica è affidata a Caroline Howard.

Ad inaugurare la stagione, giovedi 24 giugno, sarà la danza contemporanea della Rome International Dance Academy che porterà ad Ischia un inedito spettacolo ispirato a Frida Kahlo. Il lavoro si focalizza sulla sofferenza dell’artista dopo l’incidente e sul pathos che ha riversato nei suoi lavori nonché sul tormentato amore tra Frida e Diego Rivera. La performance sarà accompagnata da un remix di musiche latine insieme a brani dalla colonna sonora del film omonimo del 2003. Uno spettacolo coinvolgente ed emozionante che trasporterà il pubblico tra le sfumature e le tinte forti che rappresentano la vita della grande artista messicana.

Have your say