Video

E’ MORTO GUGLIELMO BUONOCORE, 77 ANNI, EX CALCIATORE DELL’ISCHIA ISOLAVERDE

E’ scomparso Guglielmo Buonocore, 77 anni. Non ce l’ha fatta a riprendersi, era ricoverato da tempo all’ospedale Rizzoli. Purtroppo questa partita non è riuscita a vincerla… lui che sul campo era sempre l’ultimo ad arrendersi.

Ha legato il suo nome soprattutto all’Ischia Isolaverde, della quale ha vestito la maglia nel periodo che va dalla metà degli anni 60 a tutti gli anni 70. Calciatore di grande duttilità tattica riusciva a disimpegnarsi in tutti i ruoli, un vero jolly: attaccante, centrocampista, difensore. Un giocatore dai mille polmoni, ma anche di buona tecnica e di grande sagacia tattica. Non “tirava mai indietro la gamba” ma, nel contempo, ha sempre rispettato l’avversario. Un vero trascinatore, della squadra e del pubblico. Inoltre, è stato sempre in piena sintonia con i compagni e l’ambiente, dimostrandosi vero uomo spogliatoio. Ha trasmesso la sua passione per il calcio ai figli Enrico e Massimo. E sulla scia del padre, e sul suo esempio, i due hanno avuto le loro belle soddisfazioni: il primo è riuscito a raggiungere vette di prestigio in serie A e B, divenendo l’artefice di un campionato di serie D vinto con l’Ischia, il secondo ha vestito con merito la casacca gialloblu. La morte di Guglielmo, persona semplice, spontanea, sincera, certamente lascia tanta tristezza in tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e di frequentarlo.

Alla moglie Rosetta, ai figli Enrico, Massimo e Fabiana, ai parenti tutti le condoglianze di Enrico Buono.

Nella foto è il primo in basso a sinistra.

 

 

Have your say