Attualità

RIAPERTURE: SETTIMANA DECISIVA PER MATRIMONI, SPORT, COPRIFUOCO

Da oggi l’Italia è quasi tutta in giallo, ad eccezione di Sicilia, Sardegna e Valle D’Aosta.

Si apre una settimana decisiva per le indicazioni sulla ripresa di alcune attività ancora ferme.
Tra i settori che chiedono a gran voce la ripartenza c’è quello dei matrimoni. E lo stesso vale per lo sport. Già in settimana ci saranno riunioni per dare date a questi settori.

Tra le attività sportive in stand by ci sono le piscine al chiuso e le palestre. Per il wedding le Regioni puntano a ripartire già dall’1 giugno con le linee guida messe a punto, che prevedono banchetti all’aperto, ospiti rigorosamente distanziati e tutti con la mascherina. Ma una data più probabile è quella del 15 giugno. Il via libera alle piscine al chiuso potrebbe invece avvenire prima. Ovviamente, tutto è condizionato da un’attenta analisi dei dati epidemiologici dal 26 maggio.

Per quanto riguarda i ristoranti al chiuso, caffè al bancone ed il prolungamento del coprifuoco (alle 23 o alle 24 a seconda di quale linea prevarrà nel Governo) le novità potrebbero scattare già da lunedì 17 maggio. Ma si tratta di punti ancora divisivi all’interno della maggioranza.

La cabina di regia politica che deciderà si riunirà a metà settimana. Le misure andranno poi in Consiglio dei ministri. 

 

 

Have your say