Video

ECCELLENZA. CASTAGNA E GIGIO TRANI STENDONO IL BARANO, AL “MAZZELLA” E’ 2-0 ISCHIA

Ancora un derby gialloblù, con l’Ischia che piega per 2-0 il Barano e si riporta in testa alla classifica del girone B del campionato di Eccellenza. Un gol per tempo per la squadra di “Billone” Monti, che nella prima frazione di gioco esulta per la rete del solito Castagna, mentre nella ripresa è Gigio Trani ad arrotondare il punteggio sul 2-0 finale. Poche chance per il Barano, che avrebbe comunque meritato per applicazione ed impegno di segnare un gol.

Già dai primi minuti e nonostante le assenze, l’Ischia inizia a fare l’Ischia e porta diversi pericoli nei pressi della porta di Marino, che deve ringraziare Muscariello se al minuto 11 Trani non riesce a segnare. Azione insistita poi al 16’ con Errichiello che stavolta salva sulla linea una conclusione di Nicola Di Meglio. Ottima chance per il Barano al 20’ con Angelo Arcamone che non riesce a scaraventare in rete un suggerimento dalla fascia di Filosa. Al 26’ e al 27’ ci prova Trofa da fuori, ma il gol non arriva. Sempre al 27’ Castagna coglie il palo col mancino dopo una percussione centrale. Al 34’ Florio combatte e recupera un pallone nei pressi del lato corto dell’area di rigore del Barano e lo trasforma in un assist per l’ottimo Castagna che a porta vuota realizza il gol del vantaggio dell’Ischia. Prima della fine del primo tempo, altre due occasioni dell’Ischia, ma il punteggio non cambia, nemmeno quando De Simone di testa ci prova sugli sviluppi di un corner, ma Di Chiara si supera e devia sopra la traversa. Nella ripresa subito un cambio, con Manieri che entra in campo al posto di Angelo Arcamone. Dopo un’occasione per il Barano in apertura di tempo, è Trani a trovare il gol del raddoppio ancora su assist di Florio, saltando da solo in area e battendo Marino di testa. È l’Ischia a fare la partita e a cercare stabilmente di mettere in difficoltà il Barano, ma il punteggio resta sempre sul 2-0 fino al 95’. Da segnalare, oltre a quelle degli autori dei gol, le prestazioni di Nicola Conte e Chicco Arcamone, come anche quella del giovanissimo Luca Pesce, classe 2003, entrato al 41’ del primo tempo dopo l’infortunio di Nicola Di Meglio.

Ischia Calcio 2

Barano 0

Ischia Calcio: Di Chiara, Florio, Di Meglio N. (41’pt Pesce), Arcamone G., Chiariello, Monti (39’st Di Costanzo), Invernini, Trofa, Trani L. (33’st Cibelli), Pistola, Castagna. In panchina Mennella, Accurso, Miniello, Esposito, Trani C., Di Meglio A.. Allenatore Giuseppe Monti

Barano: Marino, Errichiello (18’st Manzi), Conte (15’st Mainolfi), Muscariello (44’st Buono), De Simone, Ruffo, Tessitore, Arcamone A. (1’st Manieri), Matarrese, Iovene (32’st Abbandonato), Filosa. In panchina Castaldi, Pascarella, Salatiello, Di Iorio. Allenatore Gianni Di Meglio

Arbitro Gianluca Andolfi di Ercolano, assistenti Russo di Torre del Greco, Imperatore di Ercolano.

Reti: 34’pt Castagna, 18’st Trani L.

Note: ammoniti Conte Muscariello (B), Di Meglio N., Monti (I); angoli 4-4; recupero 1’pt, 3’st.

Have your say