Teleischia
Sport

QUALE CHIETI PER ISCHIA?

NOTIZIE DA CHIETI: Si avvicina sempre più il “debutto” sulla panchina del Chieti per Tiziano De Patre, chiamato a risollevare i neroverdi da una classifica deludente e che sta iniziando a farsi pericolosa. L’impegno, in casa dell’Ischia Isolaverde, compagine partita con grandi ambizioni ma anch’essa in acque non troppo tranquille, non è dei più agevoli, ma il tecnico di Notaresco possiede senz’altro l’esperienza e le capacità necessarie per riuscire nell’impresa, pur essendosi appena insediato. 

Ma con l’Ischia, senza De Giorgi (infortunato), Turi (squalificato) e forse Di Filippo, De Patre potrebbe partire con il 4-3-1-2 con Guitto o Berardino nel ruolo di trequartista. In mezzo al campo il tecnico di Notaresco punterà molto su Della Penna, che ha allenato a Giulianova, al quale chiederà anche di trovare la via del gol con gli inserimenti e il tiro dalla distanza (in giallorosso, nella stagione 2011/2012, ne fece quattro). Le chiavi del centrocampo verranno tolte a Borgese, sempre più vicino al Forlì, e affidate a Giorgino (in attesa di un nuovo rinforzo, che arriverà in caso di partenza ormai prossima del capitano). Ci sarà spazio anche per De Stefano, che De Patre ha allenato negli Allievi del Parma, e per Rossi e Bagaglini, duttili nel 3-5-2, mentre Mangiacasale andrà via. Tante idee su cui lavorare, un mercato da cui attingere e una prima certezza tattica: subito in campo con le due punt

POTREBBE INTERESSARTI

ECCELLENZA. RIDOTTA LA SQUALIFICA PER IL DS LUBRANO, PIENAMENTE OPERATIVO DAL 1 GENNAIO 2023

Redazione-

ECCELLENZA. AL DON LUIGI DI IORIO IL REAL FORIO BATTE 1-0 IL VILLA LITERNO GRAZIE AL GOL DI DELGADO.

Redazione-

REAL FORIO. SIRABELLA: “CONTENTO PER IL RAGGIUNGIMENTO DELL’OBIETTIVO PREFISSATO”

Redazione

REAL FORIO. IERVOLINO: “DEDICHIAMO LA VITTORIA ALLE PERSONE COLPITE DALL’ALLUVIONE”

Redazione

PALLANUOTO. A PESCARA PRIMA VITTORIA DELL’ISCHIA MARINE IN A2: 10-9 IL FINALE

Redazione-