Video

ECCELLENZA. L’ISCHIA CALCIO “STRAPPA” CIBELLI AL REAL FORIO, DECISIVO UN TRAGHETTO

Giò Cibelli, attaccante procidano classe 1996, è un nuovo giocatore dell’Ischia Calcio. Ad ufficializzarlo, un comunicato dello stesso club gialloblù, con tanto di foto tra l’attaccante e il Direttore Sportivo Mario Lubrano Lavadera. Un  ingaggio che ha colto tanti di sorpresa, visto che l’accordo verbale tra Cibelli e il Real Forio era stato trovato già nel mese di gennaio, anche se non era ancora stato ratificato. Nella giornata di ieri, martedì 23 marzo, Cibelli era atteso a Forio per il primo allenamento con la squadra e la firma, ma per colpa di una strana coincidenza il traghetto che da Procida avrebbe dovuto portarlo sull’isola d’Ischia in tempo per allenarsi con il gruppo non si è fermato sull’isola di Arturo, tirando dritto in direzione di Ischia. A quel punto la società biancoverde aveva dato appuntamento a Cibelli per il giorno successivo, ma una zampata del direttore Lubrano è riuscita in extremis a convincere il giocatore, che oggi si è invece accordato con i gialloblù, vittima del fascino dell’Ischia Calcio.

Have your say