Attualità

NAPOLI. CARABINIERI, CONTROLLI ANTI-COVID NEL WEEK-END: 104 SANZIONI, CHIUSI 3 LOCALI

In questo week-end di passaggio della Campania da “zona gialla” a “zona arancione” sono stati intensificati sia sul territorio napoletano, soprattutto nelle zone della movida, che sulle isole del Golfo di Napoli i controlli per il rispetto delle norme anti-contagio da Covid 19.

Nel corso dei controlli i Carabinieri di Napoli hanno elevato 104 sanzioni anti-contagio e chiuso tre locali, scoprendo tra l’altro al Vomero un pub con 15 clienti e dipendenti in “nero”.

Inoltre, i militari della compagnia Napoli centro hanno setacciato le strade: 119 i cittadini identificati di cui oltre 40 con precedenti e 36 i veicoli controllati.

A Bagnoli sono stati sanzionati alcuni cittadini nei pressi degli chalet e del lungomare Mergellina, al Vomero passata da poco la mezzanotte, i carabinieri della locale compagnia – allertati dal 112 – sono intervenuti presso un pub di via Malatesta. Lì, i militari hanno sorpreso e sanzionato 15 persone che stavano cenando oltre l’orario consentito.

La titolare è stata denunciata per omessa visita medica ai 5 dipendenti presenti che erano in “nero”. Locale chiuso per 5 giorni, imprenditrice e dipendenti sanzionati.

Have your say