Attualità

Anche il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha voluto esprimere la sua gioia per la designazione di Procida a Capitale Italiana della Cultura e lo ha fatto attraverso un post di Facebook:

“Mi lega a Procida – scrive de Magistris – un bagaglio di ricordi bellissimi legati alla mia famiglia, a mio zio Gennaro: un uomo buono, saggio, il mio faro in molti momenti della mia vita. Lavorava sull’isola come cardiologo e ricordo le lunghe giornate passate insieme a guardare scorci mozzafiato, colori brillanti che ti riempiono il cuore, camminando per i vicoli, al riparo dal sole, attraverso profumi che solo un’isola ti può regalare. Procida fa parte di me, di molti, ora proprio di tutti.

Auguri Procida”.

Have your say