Attualità

INCIDENTE DI VIA MICHELE MAZZELLA. LA DONNA INVESTITA, RICOVERATA ALL’OSPEDALE DEL MARE

Sono stabili le condizioni della signora investita ieri a Via Michele Mazzella ad Ischia. La donna, ischitana, classe 1970, è attualmente ricoverata all’Ospedale del Mare di Ponticelli, dove era stata trasferita nel pomeriggio di ieri e dove si sono recati anche i suoi familiari per assisterla. Le conseguenze del trauma subito non hanno riguardato e non riguardano organi interni, ma sono perlopiù ortopedici, con una gamba rotta, il bacino rotto e diverse vertebre lesionate. A preoccupare di più i medici era stato ovviamente il trauma cranico, che ha aveva portato alla formazione di un edema. Nel corso delle ore trascorse a Napoli, però, questo edema sarebbe rimasto stabile, non facendo aggravare le condizioni della donna, che ha già dimostrato tanta forza nel resistere così bene ad un incidente tanto pericoloso e spettacolare.

L’incidente si era verificato nella mattinata di ieri in via Michele Mazzella, quando una giovane donna al volante di una macchina grigia aveva travolto, per cause ancora da accertare, un’altra donna che passeggiava sul marciapiede nei pressi del Tribunale con il suo cane. Ad avere la peggio è stato purtroppo l’animale, stroncato sul colpo.

 

 

Have your say