Teleischia
Adnkronos

Governo: Trizzinoc(M5s), ‘basta tattiche e scelte collegiali, solo così si può salvare’

Roma, 31 dic (Adnkronos) – “Durante i 25 mesi alla guida di due distinti governi il Presidente Giuseppe Conte ha mostrato insieme al M5S, che è la forza politica di maggioranza relativa che lo ha sempre lealmente sostenuto, capacità, intraprendenza, rapidità di decisione, equilibrio. Ed ha così consentito all’Italia di affrontare, limitando i danni e venendo incontro alle grandi difficoltà di larghe fasce della popolazione, una crisi globale inedita”. Lo dice Giorgio Trizzino, del M5s.

“Adesso è arrivato il momento di mettere a frutto velocemente e generosamente le risorse che la l’Unione Europea ha stanziato per gli Stati membri. Al nostro Paese spetta una quota molto alta grazie al sapiente negoziato di Conte nei mesi scorsi -spiega Trizzino-. È necessario realizzare questo piano di investimenti senza lasciarsi condizionare dal desiderio di difendere soluzioni precostituite che acuiscono contrasti interni e ritardano le decisioni finali. Occorre uno spirito transattivo di coalizione, con rinunce e concessioni reciproche tra alleati, senza trascurare ragionevoli proposte dell’opposizione”.

“L’unica colpa inescusabile sarebbe quella di tirare in lungo. Ed allora mi permetto di rivolgere un appello al Presidente del Consiglio. Adesso faccia come in passato ed agisca senza remore ed attese tattiche. Renda collegiali le scelte. Solo così non deluderà le attese degli italiani e degli altri stati europei. E riuscirà possibilmente a salvare questo governo, l’unico pensabile nelle condizioni attuali”, conclude.

POTREBBE INTERESSARTI

Atletica: Europei, Lambrughi in semifinale nei 400 ostacoli

Redazione

Elezioni: Patuanelli, ‘parleremo a famiglie e imprese con credibilità’

Redazione

Ciclismo: Fci, Paternoster operata con successo alla clavicola a Brescia

Redazione

Morto Wolfgang Petersen, regista di ‘Troy’ e ‘La storia infinita’

Redazione

Usa, primarie Gop: sconfitta Liz Cheney, la repubblicana anti Trump

Redazione