Teleischia
Adnkronos

Usa: Le Maire, ‘speriamo in atteggiamento meno aggressivo ma serve Ue sovrana’

Parigi, 8 nov. (Adnkronos) – “Possiamo sperare che la nuova amministrazione Usa avrà un atteggiamento meno aggressivo per esempio per quanto riguarda il contenzioso tra Boeing e Airbus che ammonta a miliardi di euro e che ha un impatto molto importante sui dazi in particolare per quanto riguarda il settore vinicolo. Ma non ci facciamo illusioni: le realtà geopolitiche non cambieranno”. Ad affermarlo è il ministro dell’Economia francese, Bruno Le Maire in un’intervista al ‘Journal du Dimanche’.

Gli Stati Uniti, aggiunge, “restano nello scontro con la Cina. L’Europa deve affermare la sua sovranità economica e politica in questo gioco di potenze. Se non avete accesso allo spazio, se non avete la vostra propria rete 5G, se non avete una produzione di idrogeno o di batterie elettriche dipenderemo dagli Stati Uniti e dalla Cina”.

Infine, aggiunge Le Maire, “la competizione dei giganti del digitali con gli Stati resteranno la stessa: l’Europa deve continuare a stabilire delle regole di concorrenza e a rifiutare valute digitali private. Dobbiamo continuare la battaglia per una giusta tassazione dei colossi del digitale”.

POTREBBE INTERESSARTI

Morvillo: “Palermo rilegittima moralmente i condannati per mafia”

Redazione

Pnrr, 37 gare da 5,8 mld per il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili

Redazione

Elezioni 2022, Pd: “Berlusconi vuole cacciare Mattarella, destra eversiva”

Redazione

Piano Scuola 4.0, Bianchi: “In atto il più grande intervento trasformativo del sistema di istruzione”

Redazione

Milano: deruba turista e ferisce due uomini che avevano tentato di fermarlo, arrestato

Redazione