Teleischia
Adnkronos

Ferragamo: “Sfida economica circolare si gioca con tutta la filiera”

Roma, 6 nov. (Adnkronos) – “La nostra passione nei temi della sostenibilità nasce da una ricerca dei materiali e questo ci caratterizza fin dal passato”. Per noi aziende “è fondamentale capire come poter agire in termini di progetti” e il ruolo che le aziende devono avere nel cambiamento “è trovare soluzioni innovative”. Lo afferma Veronica Tonini, Chief Risk Officer & Sustainability Coordinator Salvatore Ferragamo, intervenuta a Ecomondo in occasione del webinar ‘The circular economy model as local-global partnerships between private and public sectors: a longlasting approach’.

In questa sfida nell’economia, spiega Tonini, “è importante essere a bordo con tutta la filiera. Ferragamo ha un legame forte con il territorio; da sempre ha creduto nel made in italy e infatti tutta la propria produzione in Italia”.

Bisogna quindi lavorare con tutta la parte di filiera e “oggi abbiamo fornitori che stanno investendo tantissimo nella sfida dell’economia circolare e a volte sono più pronti dei brand stessi”

POTREBBE INTERESSARTI

Morvillo: “Palermo rilegittima moralmente i condannati per mafia”

Redazione

Pnrr, 37 gare da 5,8 mld per il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili

Redazione

Elezioni 2022, Pd: “Berlusconi vuole cacciare Mattarella, destra eversiva”

Redazione

Piano Scuola 4.0, Bianchi: “In atto il più grande intervento trasformativo del sistema di istruzione”

Redazione

Milano: deruba turista e ferisce due uomini che avevano tentato di fermarlo, arrestato

Redazione