Teleischia
Adnkronos

Coronavirus: Asi in piazza, l?ex pugile Cantatore ?sport sta fallendo, o si agisce o sarà finita?

Roma, 4 nov. (Adnkronos) – “Lo sport è in crisi, sta fallendo. Non ci sono più soldi, le palestre sono chiuse. Prima hanno che detto che erano diffusori di contagio, poi il Governo ha fatto un passo indietro e poi di nuove le ha colpite. Così mettono in ginocchio un intero settore”. Lo ha detto all’Adnkronos l’ex pugile Vincenzo Cantatore, ieri mattina davanti Montecitorio durante una manifestazione di palestre, piscine e centri sportivi.

Tra i promotori Asi, tra i più rappresentativi enti di promozione sportiva riconosciuti dal Coni. “Oltre a non aver è più soldi, i proprietari di centri sportivi o gestori continuano a pagare le utenze – prosegue il campione – Una catena di montaggio di sgretolamento, è stato fatto del terrorismo psicologico. Per non parlare delle piscine dove si nuota a due, tre metri di distanza, che rischi si corrono'”. “Per un 80% di questo mondo non ci sarà risalita. O si agisce subito o finirà tutto”, conclude Cantatore.

POTREBBE INTERESSARTI

Morvillo: “Palermo rilegittima moralmente i condannati per mafia”

Redazione

Pnrr, 37 gare da 5,8 mld per il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili

Redazione

Elezioni 2022, Pd: “Berlusconi vuole cacciare Mattarella, destra eversiva”

Redazione

Piano Scuola 4.0, Bianchi: “In atto il più grande intervento trasformativo del sistema di istruzione”

Redazione

Milano: deruba turista e ferisce due uomini che avevano tentato di fermarlo, arrestato

Redazione