Teleischia
Adnkronos

Media: PwC, ‘per cinema -56% affari, boom piattaforme video e e-sport’ (2)

(Adnkronos) – La pubblicità è in forte contrazione. Dopo le performance positive del 2019 in cui si è registrata una crescita del +1,5% rispetto a 2018, le stime di chiusura del 2020 prevedono una contrazione dei ricavi pubblicitari pari al -19,7% (oltre 1,5 mld in termini assoluti). I settori più duramente colpiti dalla pandemia sono l’out-of-home per il quale si stima una contrazione pari al 28,1% rispetto al 2019 e la pubblicità televisiva (-14,9%). In questo caso, pesa la cancellazione di eventi sportivi in diretta come ad esempio il Campionato Europeo di calcio Uefa e le Olimpiadi, e dalla sospensione temporanea di tornei nazionali come la Serie A.

POTREBBE INTERESSARTI

Calcio: Atalanta, lesione al bicipite femorale per Ederson

Redazione

**Ginnastica: Europei, D’Amato oro nel concorso generale e Maggio bronzo**

Redazione

Motomondiale: Marquez, ‘senza il 4° intervento al braccio mi sarei dovuto ritirare’

Redazione

**Elezioni: Orsina, ‘incipriarsi? Letta forza per visbilità, ma accettabile in campagna elettorale’**

Redazione

Calcio: Sassuolo, ufficiale l’acquisto di Pinamonti dall’Inter

Redazione