Teleischia
Adnkronos

Coronavirus: ‘siamo a terra’, protesta ristoratori con tovaglie e piatti in Duomo

Milano, 28 ott. (Adnkronos) – Piatti e tovaglie bianche a terra in Piazza Duomo per la protesta scenografica del mondo della ristorazione contro le chiusure alle 18 di bar e ristoranti. Come in altre piazze d’Italia, lanciata con l’hashatag #siamoaterra, il sit-in ha visto i manifestanti, per lo più ristoratori, cuochi, baristi, vestiti di nero, sedersi a terra in silenzio per esprimere il loro dissenso contro le decisioni del Governo Conte.

Solo a Milano, stima l’Epam, la decisione del Governo per contrastare i contagi da Covid19 provocherà una perdita di fatturato mensile vicina ai 153 milioni di euro.

“L’obiettivo – ha spiegato Lino Stoppani, presidente di Epam e di Fipe – è chiedere alla politica di intervenire rapidamente per salvaguardare un tessuto di 340mila imprese che nel nostro Paese genera un fatturato di oltre 90 miliardi di euro ogni anno”.

POTREBBE INTERESSARTI

Morvillo: “Palermo rilegittima moralmente i condannati per mafia”

Redazione

Pnrr, 37 gare da 5,8 mld per il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili

Redazione

Elezioni 2022, Pd: “Berlusconi vuole cacciare Mattarella, destra eversiva”

Redazione

Piano Scuola 4.0, Bianchi: “In atto il più grande intervento trasformativo del sistema di istruzione”

Redazione

Milano: deruba turista e ferisce due uomini che avevano tentato di fermarlo, arrestato

Redazione