Attualità

CORONAVIRUS. PROCIDA: AUMENTANO I CONTAGI, IL SINDACO IMPONE MISURE PIU’ RIGIDE

Visto l’aumento dei contagi da coronavirus sul territorio,  ben 5 nelle ultime 48 ore, il sindaco di Procida Dino Ambrosino con ordinanza n° 140 del 22.10.2020 impone misure più rigide all’intera cittadinanza.

Il sindaco ha infatti  ordinato la sospensione, dal 23 ottobre al 1° novembre, di attività in presenza della scuola dell’infanzia. Inoltre  ha vietato la locazione di unità immobiliari a giovani e/o minorenni e sconsigliato la riunione tra diverse famiglie  –in particolare i pranzi domenicali– nonché riunioni fuori dai contesti familiari abituali.

Have your say