Adnkronos

Lavoro: Bonomi, ‘preoccupa fine blocco licenziamenti, riformare ammortizzatori’

Milano, 12 ott. (Adnkronos) – “Noi per primi ci rendiamo conto che nel momento il blocco dei licenziamenti dovesse venire meno, potremmo andare incontro a numeri preoccupanti. Non possiamo pensare di lasciare queste persone senza un reddito, ma dobbiamo guardare al futuro e dobbiamo. Noi abbiamo presentato a luglio una riforma degli ammortizzatori sociali. Credo che almeno una risposta sia dovuta. Non tanto a Confindustria ma nell’interesse dei lavoratori”. Lo ha detto il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, a margine dell’assemblea di Assolombarda all’aeroporto di Linate.

“Era corretto nel momento emergenziale introdurre una norma per garantire i lavoratori” come il blocco dei licenziamenti, “ma avevamo chiesto di pensare già a quale fosse la fase 2, che non ci è ancora chiara. Ci siamo preoccupati molto di cosa succederà quando dovesse venire meno il decreto, che dovrà per forza venire meno, visto che siamo l’unico Paese che lo sta adottando, perché il blocco dei licenziamenti è anche il blocco delle assunzioni”, ha continuato Bonomi.

“Stiamo inoltre bruciando parecchie risorse. Le risorse del Sure non erano solo dedicate al blocco dei licenziamenti e per la cassa integrazione, ma erano anche per le politiche attive del lavoro”.

Have your say