Attualità

NAPOLI. 70ENNE DECEDUTO AL COTUGNO, L’AZIENDA OSPEDALIERA: “E’ GIUNTO IN CONDIZIONI GRAVISSIME”

In relazione al decesso di un paziente avvenuto ieri presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Cotugno di Napoli, l’Azienda Ospedaliera dei Colli comunica che il paziente, di 70 anni, diabetico e iperteso e con altre comorbidità, è arrivato con ambulanza del 118 presso il presidio ospedaliero in condizione gravissime ed è stato assistito, senza alcuna attesa, dal personale sanitario.

Al momento del ricovero in Pronto Soccorso, presentava una saturazione molto bassa ed è stato sottoposto a emogasanalisi e altri esami che hanno confermato il grave quadro di insufficienza respiratoria.

Immediatamente gli sono stati somministrati ossigeno ad alti flussi e terapia steroidea e sono stati allertati i rianimatori, ma il quadro di insufficienza respiratoria è peggiorato ed è stato necessario ricorrere a manovre rianimatorie per circa un’ora senza, tuttavia, riuscire a ristabilire la funzione cardiorespiratoria.

 

Have your say