Teleischia
Attualità News

CORONAVIRUS. DI MAIO: “VACCINO? CI SIAMO QUASI. AD INIZIO 2021 INIZIEREMO A DISTRIBUIRE LE DOSI”

L’Italia e l’Europa ce la faranno“. Lo assicura il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, parlando della gestione della pandemia di coronavirus. Ed inoltre si sbilancia e “dice agli italiani che non siamo all’ultimo miglio ma quasi. Entro fine anno avremo le prime dosi di vaccino e da inizio dell’anno prossimo inizieremo le vaccinazioni. Dobbiamo fare gli ultimi sacrifici per avere le prime dosi entro fine anno e partire con il vaccino“.

Un nuovo lockdown “l’Italia non se lo può permettere” sottolinea poi il ministro degli Esteri, che in merito alla situazione a livello regionale osserva: “Escluderei una situazione fuori controllo in Campania. Sicuramente i numeri della Campania ci devono preoccupare, ma il sistema sanitario ha iniziato ad attrezzarsi già nel primo periodo della pandemia e sono sicuro che la Campania ce la farà, come ce la faranno le altre regioni italiane”.

“Ma è evidente che crisi globali possono superarsi solo marciando tutti insieme sul piano multilaterale e per questo – sottolinea – siamo orgogliosi di esser riusciti, grazie anche al sostegno di numerosi altri Paesi, a porre al centro del dibattito europeo una strategia comune di rilancio che ha portato, grazie ad uno straordinario lavoro della diplomazia e di tutto il governo, all’approvazione del Recovery Fund, strumento che entrerà nei libri di storia”.

“Sta ora a noi lavorare senza sosta per sfruttare le opportunità che il futuro ci offre e sono certo che l’Italia e l’Europa ce la faranno”, conclude.

 

 

POTREBBE INTERESSARTI

TRUFFE ON LINE, DENUNCE DI PEDOFILIA. POLIZIA POSTALE: ATTENTI ALLE FALSE MAIL

Redazione-

ISCHIA. PERSONAGGI FAMOSI: GABRIELE BONCI IN VACANZA AD ISCHIA PONTE

Redazione-

FORIO. IL 2 OTTOBRE GARA SELETTIVA PROVINCIALE DI “TRAINA COSTIERA”

Redazione-

ISCHIA. LE “GRANDI MANOVRE NELLA CHIESA ISOLANA” (SERVIZIO TV)

Redazione-

POLITICHE 2022. L’EX MINISTRO LUCIA AZZOLINA FUORI DAL PARLAMENTO

Redazione-