Teleischia
Adnkronos

Enel X: realizza primo corridoio di ricarica panamericano al 100% elettrico (3)

(Adnkronos) – L’Electric Pan-American Charging Corridor, che compare nel documentario Long Way Up, facilita la mobilità elettrica tra Ensenada, la penisola messicana della Bassa California e Ushuaia, una città nel sud dell’Argentina che ora è diventata il punto più meridionale del continente ad avere una struttura di ricarica per veicoli elettrici.

Alcuni dei luoghi iconici che il percorso collega includono: in Argentina Ushuaia, il luogo con la stazione di ricarica più a sud del mondo, Calafate dove i viaggiatori possono ammirare il ghiacciaio Perito Moreno e Caviahue, una terra da favola vicino a un vulcano attivo. In Cile: Torres del Paine, uno splendido parco nazionale, e San Pedro de Atacama, una città situata vicino a un lago salato nel cuore del deserto più arido del mondo. In Bolivia: Palacio de Sal, l’incredibile deserto di sale e hotel di sale. In Perù: l’antica città Inca di Cuzco. Un altro punto di ricarica si trova anche sulla strada per Machu Picchu. A Panama, i conducenti possono caricare i loro veicoli con il 100% di energia verde prodotta dalla centrale solare di Chiriqui, di proprietà di Enel Green Power.

Enel X è un fornitore leader di infrastrutture per la mobilità elettrica e soluzioni di rete, con circa 130mila punti di ricarica per veicoli elettrici pubblici e privati resi disponibili in tutto il mondo; e grazie agli accordi di interoperabilità, amplia continuamente la sua rete per promuovere la mobilità elettrica transfrontaliera. Con lo stesso obiettivo, il nuovo corridoio di ricarica panamericano faciliterà l’elettrificazione del continente sudamericano.

POTREBBE INTERESSARTI

**Elezioni: Terzo Polo sbarca in Parlamento, equilibro eletti tra Azione e Iv**

Redazione

Salute del cuore: in Italia dati allarmati, puntare su prevenzione

Redazione

Sodexo benefits and rewards services-Comunicazione Italiana, al via Welfare day

Redazione

Tennis: Wta Parma, esordio vincente per Cocciaretto

Redazione

Ferrarelle diventa socio di Sanidrink e investe in ricerca

Redazione