Teleischia
Adnkronos

Coronavirus: Fmi, contagi danneggiano economia più di lockdown

Roma, 8 ott. – (Adnkronos) – Non sono i lockdown, ma i contagi a provocare nel medio termine i danni peggiori alle economie dei paesi colpiti dal coronavirus. Lo afferma, in un capitolo del World Economic Outlook appena diffuso, il Fondo Monetario Internazionale, che invita a “riconsiderare la narrativa prevalente sui lockdown” secondo cui sarebbe necessario “un compromesso tra salvare vite umane e sostenere l’economia”.

L’analisi dell’Fmi invece spiega come questa visione “trascura il fatto che i lockdown efficaci adottati nelle prime fasi di un’epidemia possono portare a una ripresa economica più rapida” dal momento che non solo “contengono il virus ma riducono il distanziamento sociale ‘volontario’ “, quello cioè secondo cui le persone adottano comportamenti prudenti, limitando gli spostamenti e quindi riducendo spese e consumi. Nel medio termine i benefici collegati con una ripresa più veloce “possono compensare i costi a breve termine dei lockdown, probabilmente con effetti complessivi positivi sull’economia” spiega il Fondo.

POTREBBE INTERESSARTI

Motomondiale: Petrucci correrà Gp Thailandia, sostituirà Mir alla guida della Suzuki

Redazione

Pallavolo: Mazzanti, ‘fatta molta fatica ma ragazze brave a recuperare’

Redazione

**Elezioni: Swg Radar, elettorato M5S diventa più di sinistra rispetto a 2018**

Redazione

**Elezioni: Swg Radar, Pd prende da bacino M5S ma Terzo Polo gli toglie 12% consensi**

Redazione

**Elezioni: Swg Radar, Fi cede un terzo voti a Fdi, pochi al Terzo Polo**

Redazione