Attualità

PROCIDA. AMBROSINO: “ATTRAVERSO LA CULTURA TORNIAMO AD ESSERE UNA COMUNITA'”

Procida. Intervento del Sindaco Ambrosino sulle serate culturali che in questo periodo animano Palazzo d’Avalos.

Queste le sue parole:

“Stasera a Palazzo d’Avalos abbiamo rivissuto la Napoli del 1798, con il fermento popolare che aveva preceduto la rivoluzione partenopea: spettacolo emozionante grazie a Scabec e Rosso Vanvitelliano. Così come sono stati eccezionali tutti i precedenti appuntamenti culturali proposti dalle associazioni del territorio.  Ogni giorno di più, torniamo a casa con un carico di emozioni perché il valore aggiunto è poter di nuovo vivere insieme gli eventi della nostra comunità.

Rispettando le necessarie precauzioni, distanza, mascherina e rilevazione della temperatura, possiamo riprendere i momenti collettivi che ci distinguono come comunità.

Avevamo detto che dopo l’emergenza dovevamo provare ad essere migliori. Ci riusciremo se daremo ancora più valore a tutto ciò che è condiviso.  In un mondo che freneticamente ha ripreso il ritmo di prima, non dobbiamo rinunciare ai momenti pubblici, rituali e fondativi. Con questi eventi, tutti insieme, diamo forza alle nostre tradizioni e ne prendiamo l’energia per riconoscerci come comunità”.

Have your say