Attualità

SCUOLE, OPERE PUBBLICHE, EMERGENZE: DAL GOVERNO CIRCA 2,8 MILIONI ALLE ISOLE DEL GOLFO DI NAPOLI

Sono 41,5 i milioni di euro destinati alle isole minori per i prossimi tre anni secondo il decreto del ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, approvato nell’ultima seduta straordinaria della Conferenza unificata.

Tra le isole destinatarie delle risorse del riparto 2020 (per un totale di 14,5 milioni) figurano anche le tre isole del Golfo di Napoli:

circa 576 mila euro ai due comuni capresi (nel dettaglio: Capri 285.878, Anacapri 291.200);

ai sei comuni dell’isola d’Ischia, vanno complessivamente circa 2 milioni di euro (Casamicciola 282.075, Lacco Ameno 224.761, Forio 441.493, Serrara Fontana 214.748, Barano d’Ischia 323.447, Ischia 457.143);

a Procida vanno 366.175 euro.

Le altre isole destinatarie delle risorse:

Pantelleria (594.852 euro), Lampedusa-Linosa (472.196), Lipari-Vulcano-Alicudi-Filicudi-Stromboli-Panarea (1.013.699), Ustica (281.917), Favignana-Levanzo Marettimo (579.990), Santa Maria (233.152), Leni (230.702), Malfa (234.761); Isole Tremiti (321.776); Elba-Pianosa (480.098) Montecristo (492.056), Capoliveri (323.236), Marciana (313.733) Marciana Marina (195.194), Porto Azzurro (241.198), Rio-Elba (303.765) Isola del Giglio – Giglio e Giannutri (364.644), Formiche di Grosseto (67.772), Capraia (296.877), Livorno – Gorgona (219.963);  Monte Isola (236.828), Palmaria-Tino (105.233), Ponza-Palmarola (382.680), Ventotene (255.212); San Pietro (443.408), Sant’Antioco (524.917), La Maddalena (782.131), Asinara (248.606), Calasetta (274.170), Tavolara (124.040),  Nisida (99.344).

“Gli amministratori locali delle isole minori – ha spiegato il ministro Francesco Boccia – da oggi avranno la garanzia che ogni anno avranno una quota di risorse da destinare a investimenti su scuole, opere pubbliche, emergenze connesse a tutte le esigenze che ogni isola ha. Chi è in mare normalmente non ha i servizi che abbiamo, lo dico con una battuta, sulla terra ferma. Le isole minori hanno bisogno di aiuti ulteriori e i bilanci dei Comuni non bastano. L’auspicio è arrivare a regime con un fondo straordinario che consenta ad ogni isola di avere fino ad un milione di euro”.

1 comment

  1. Pingback: Scuole, Opere Pubbliche, Emergenze: dal Governo Circa 2,8 Milioni alle Isole del Golfo di Napoli - Favignana

Have your say