Teleischia
Adnkronos

Banco Desio: sindacati, ‘premio ingiusto dopo sforzi covid’

Milano, 20 lug. (Adnkronos) – Per la prima volta nella storia del Banco Desio non si è raggiunto l’accordo tra azienda e sindacati circa il premio ai dipendenti. Lo fanno sapere unitariamente le sigle sindacali del gruppo Banco Desio, unite in questa protesta. “Le cifre proposte dall’azienda sono inferiori a quelle dello scorso anno nonostante l’utile della banca sia stato maggiore, erogando unilateralmente una somma esigua non rispettando i dettami del contratto nazionale. Uno schiaffo ai dipendenti che hanno lavorato duramente durante il periodo di pandemia’, sottolineano i sindacati in una nota della Fisac Cgil, denunciando “scarso impegno a trovare una soluzione condivisa’.

Elena Farina, segretaria Fisac Cgil di Monza e Brianza, sottolinea che “la matematica non è un’opinione, con un utile maggiore il premio di produzione deve essere maggiore. Quello proposto dall’azienda è nettamente inferiore. Importo inferiore e nessun riconoscimento ai lavoratori per lo straordinario impegno messo in campo durante il periodo più difficile della pandemia da Covid-19”.

Il sindacato da tempo sta criticando l’atteggiamento tipico di “una gestione aziendale paternalistica che, di fatto, impedisce il decollare di relazioni sindacali più evolute e che porterebbero a risultati concreti’. Motivo per il quale annuncia “una serie di mobilitazioni tese a ripristinare un dialogo sociale corretto e proficuo’.

POTREBBE INTERESSARTI

Consiglio Presidenza Confindustria Nautica a bordo Nave Duilio-Marina Militare

Redazione

Elezioni politiche 2022, seggi aperti per il voto

Redazione

Elezioni politiche 2022, seggi aperti per il voto

Redazione

Lo sport protagonista del Salone Nautico di Genova

Redazione

Covid Italia, 22.265 contagi e 43 morti: bollettino 24 settembre

Redazione