Teleischia
Adnkronos

Sicilia: la Lega perde pezzi all’Ars, dopo Bulla lascia anche Marianna Caronia

Palermo, 20 lug. (Adnkronos) – La Lega continua a perdere pezzi all’Assemblea regionale siciliana. Dopo Giovanni Bulla lascia anche la deputata Marianna Caronia. La decisione è stata presa dopo le dichiarazioni di Stefano Candiani, leader del Carroccio in Sicilia, di abolire le preferenze. Adesso, all’Ars, il gruppo salviniano esprime solo due deputati, Antonio Catalfamo e Orazio Ragusa e un assessore regionale, il giornalista Alberto Samonà. ‘Mi sono resa conto – ha detto Caronia, considerata ‘signora della preferenza in Sicilia – che la Lega ha una visione e concezione verticistica”.

POTREBBE INTERESSARTI

Alessio De Santa, Marco Martinelli e Diego Fusina i 3 Creator di Tik Tok Academy

Redazione

La nuova stagione di ‘Nazionale’ e ‘Lirico’ di Milano: qualità e divertimento in cartellone

Redazione

Sci: Svindal shock, ‘ho un cancro ai testicoli, ma prognosi buona’

Redazione

Energia, Stefani (Haier): “Rispetto a 10 anni fa prodotti migliorati, vanno usati correttamente”

Redazione

Hugo Vau e ‘Big Mama’: “surfare a 70 km/h sulla madre di tutte le onde”

Redazione