Teleischia
Adnkronos

Borsellino: Rizzo (M5S), ‘fare luce su mandanti e complicità politiche’

Palermo, 19 lug. (Adnkronos) – “Nel 28esimo anniversario del vile attentato di Via D’Amelio, ricordare il giudice Paolo Borsellino e i cinque agenti della sua scorta significa rinnovare l’impegno delle istituzioni repubblicane ad una lotta senza quartiere alla mafia. Significa fare luce sui mandanti e sulle complicità politiche”. E’ quanto afferma Gianluca Rizzo, presidente della Commissione Difesa della Camera dei deputati.

“Significa individuare le responsabilità che portarono uno dei più coraggiosi giudici italiani a sentirsi isolato e abbandonato al suo destino. Lo Stato che trattava con le cosche rappresenta una delle pagine più vergognose della storia della Repubblica italiana. Per questo, e lo dico in primo luogo da siciliano, il nome e l’esempio di Paolo Borsellino, sono vivi nella coscienza civile del Paese che non accetta ricatti e non arretra di fronte al terrore e alle minacce della criminalità organizzata’, dice.

POTREBBE INTERESSARTI

Motomondiale: Petrucci correrà Gp Thailandia, sostituirà Mir alla guida della Suzuki

Redazione

Pallavolo: Mazzanti, ‘fatta molta fatica ma ragazze brave a recuperare’

Redazione

**Elezioni: Swg Radar, elettorato M5S diventa più di sinistra rispetto a 2018**

Redazione

**Elezioni: Swg Radar, Pd prende da bacino M5S ma Terzo Polo gli toglie 12% consensi**

Redazione

**Elezioni: Swg Radar, Fi cede un terzo voti a Fdi, pochi al Terzo Polo**

Redazione