Attualità

NAPOLI. “SPIAGGE SICURE”, ANACAPRI, BARANO E PROCIDA FIRMANO IL PROTOCOLLO D’INTESA

Nella mattinata odierna è stato sottoscritto tra il Prefetto di Napoli e i Sindaci  dei Comuni di Anacapri, Barano d’Ischia, Meta di Sorrento, Procida e Serrara Fontana, presso il Palazzo di Governo, il protocollo d’intesa “Spiagge sicure” in adesione all’iniziativa finanziata del Ministero dell’Interno a favore di 150 comuni costieri italiani per il periodo 1° luglio – 30 settembre  2020.

I fondi stanziati saranno impiegati in vario modo tra l’assunzione a tempo determinato e per prestazioni di lavoro straordinario del personale della Polizia locale, acquisto di mezzi ed attrezzature. Le risorse stanziate saranno utilizzate per la verifica del rispetto delle misure di distanziamento sociale nonché delle ulteriori prescrizioni contenute nei protocolli o nelle linee guida per prevenire o ridurre il rischio di contagio da Covid-19.

“Il dott. Marco Valentini ci ha sottolineato le finalità del protocollo “Spiagge Sicure”, chiedendo il nostro massimo impegno per spendere bene il contributo di 32.000 euro che ci ha concesso il Governo.
A Procida aumentiamo le ore di servizio dei vigili, pianificando la presenza sulle spiagge, a Chiaiolella e Corricella. Investiamo anche risorse sulla videosorveglianza”.

Have your say