Attualità

ASSISTENZA A PERSONE NON AUTOSUFFICIENTI E ALLE LORO FAMIGLIE, ISOLE DI ISCHIA E PROCIDA

Il Comune di Ischia, capofila dei sei Comuni dell’isola d’Ischia e del Comune di Procida, ha pubblicato un avviso finalizzato a ricevere manifestazione d’interesse da parte operatori interessati a essere partner nella gestione del progetto “Home Care Premium 2014” dell’INPS, rivolto all’assistenza di persone non autosufficienti e dei loro familiari.

I concorrenti che parteciperanno alla manifestazione d’interesse e risulteranno in possesso dei requisiti richiesti, saranno successivamente invitati a presentare la propria offerta. In base all’offerta più vantaggiosa, sarà quindi affidato l’incarico di gestire una serie di attività rivolte a un numero massimo di 120 utenti residenti nei Comuni di Ischia e Procida.

Le attività consistono in: attivazione di sportelli sociali di informazione, divulgazione e gestione di ogni iniziativa a supporto della condizione di non autosufficienza; organizzazione e promozione di incontri a tema, per orientare, formare e assistere le famiglie utenti; raccolta delle domande presentate dagli utenti e inserimento nella piattaforma tecnologica INPS; presa in carico dei nuclei familiari beneficiari; valutazione, pianificazione, monitoraggio dei Programmi Socio Assistenziali Familiari; interfaccia con le famiglie utenti prese in carico, anche attraverso visite domiciliari; attività di formazione dei take-givers; promozione e divulgazione delle opportunità connesse al Registro degli Assistenti familiari e al Registro del Volontariato sociale.

Sono ammesse a partecipare le imprese non profit in forma singola o associata, nel cui statuto sia prevista la categoria Servizi di Segretariato Sociale e che siano iscritte alla CC.I.AA. per tali servizi. Le cooperative sociale che vogliano partecipare, devono anche essere iscritte all’Albo delle società cooperative, presso le Camere di Commercio In caso di Consorzi, l’esperienza sarà valutata sulla base dei servizi delle singole aziende associate e il Consorzio dovrà dichiarare quale impresa svolgerà il servizio.

I requisiti richiesti per concorrere:

esperienza in servizi analoghi nel triennio 2012-2013-2014, in Servizi di Segretariato, accoglienza, presa in carico di persone non autosufficienti;

fatturato globale per il triennio indicato pari al doppio dell’importo del progetto;

aver già gestito almeno due progetti Home Care Premium dell’Inps per enti pubblici;

certificazione di qualità secondo le norme UNI EN ISO 9001 2008;

sede operativa nel territorio oggetto dell’intervento;

dichiarazione di due istituti bancari a garanzia dell’impresa.

L’affidamento dell’incarico partirà a febbraio-marzo 2015 e terminerà nel novembre 2015. L’importo previsto è di euro 119.122,63, Iva esclusa.

Le modalità di presentazione della domanda sono dettagliatamente indicate nell’avviso pubblicato sul sito del Comune di Procida.

Responsabile del procedimento è la dottoressa Francesca Iacono, reperibile al numero 081 3333274; iaconofrancesca@comuneischia. it

Have your say