Attualità

GAUDIOSO: “FELICE PER IL CONCITTADINO DIMESSO DALL’OSPEDALE, VICINO ALLE FAMIGLIE DI VILLA MERCEDE”

Coronavirus

Nella giornata di ieri sono stati dimessi altri due pazienti dal “Rizzoli” dopo Mattia Rotondo e uno di questi è originario di Barano. Questa mattina, il sindaco di Barano, Dionigi Gaudioso, ha affidato ai social le sue considerazioni in merito a questo evento, che riguarda una famiglia particolarmente colpita dal Covid 19, non mancando però di commentare anche la vicenda di Villa Mercede:

“Cari Concittadini, da qualche ora l’Isola tutta vive momenti di grande preoccupazione per la situazione della RSA “Villa Mercede”. Esprimo la mia vicinanza alle persone contagiate ed alle rispettive famiglie, nonché all’Amministrazione comunale di Serrara Fontana. A tutti loro auguro di superare brillantemente questa vicenda, alle persone colpite dal virus – in particolare – auspico una rapida guarigione.

In questo quadro fosco, però, abbiamo anche una bella notizia e mi sembra giusto condividerla con Voi, anche perché rappresenta un segnale di speranza. Uno dei nostri concittadini risultato, qualche settimana fa, positivo al Covid-19, dopo alcuni giorni di degenza in ospedale è guarito.

Finalmente un po’ di luce per lui e la sua famiglia, a cui va il mio ideale abbraccio.

Allo stesso tempo, però, rinnovo l’invito a Voi tutti a non abbassare la guardia ed a continuare a prestare la massima attenzione”.

Have your say