Attualità

STABILIMENTI BALNEARI, IL GOVERNO AGLI OPERATORI: “OK A VIGILANZA, MANUTENZIONE E CONTROLLO”

“Ferme restando la sospensione dell’attività degli e la chiusura al pubblico dello stabilimento balneare, è consentito l’accesso in loco di personale preposto ad attività di vigilanza, manutenzione o con funzioni di controllo dei rischi”. Lo chiarisce il governo sul sito Governo.it a venendo incontro alle richieste degli operatori e dei gestori dei lidi che chiedevano l’accesso per la manutenzione.
“In ogni caso – spiega il sito nella sezione di risposta alle domande frequenti su come interpretare il Dpcm del 10 aprile – rimane indispensabile il rispetto delle vigenti prescrizioni sul contenimento del contagio adottate e il numero del personale presente per le citate attività deve essere il più possibile limitato. Al fine di agevolare lo spostamento verso e dai luoghi di lavoro, si suggerisce al datore di lavoro di rilasciare una dichiarazione attestante la necessita’ della presenza del lavoratore nei locali aziendali”.

FONTE ANSA

Have your say