Attualità

CORONAVIRUS. CASI A POZZUOLI, BORRELLI: “SITUAZIONE DA CHIARIRE”

Coronavirus, focolaio all’ospedale di Pozzuoli con personale e pazienti in isolamento. Borrelli: “Presentata interrogazione al presidente De Luca”.

Il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, componente della commissione sanità, è intervenuto in merito alla situazione dell’ dell’Ospedale Madonna delle Grazie di Pozzuoli, interessato da diversi casi di contagio che parrebbero aver avuto tutti origine proprio al suo interno. “Il Reparto di Medicina – dice Borrelli – con tutto il personale presente è stato posto in isolamento, perché ritenuto “focolaio” del Covid. Il provvedimento è scattato a seguito di un tampone, prima risultato negativo e successivamente positivo nella ripetizione del test presso un altro ospedale di una donna. Ad oggi risultano positivi almeno 15 sanitari tra medici, infermieri ed O.S.S. mentre si attende l’esito di altri 37 tamponi di pazienti e sanitari che avrebbero avuto contatti con gli infetti. Chiediamo delle risposte e sapere con certezza che provvedimenti sono stati presi. Capiamo il momento delicato e difficile e anche le condizioni difficili in cui si lavora, ma in ballo ci sono delle vite umane. Per questo chiediamo di sapere che è successo per ottenere il massimo della trasparenza ed evitare qualsiasi forma di speculazione. Abbiamo presentato un’interrogazione al presidente De Luca per capire quali sono i provvedimenti adottati presso l’Ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli per evitare la diffusione del contagio e quali quelli da predisporre per mettere in sicurezza chi lavora o è ricoverato lì”.

Have your say