Attualità

TERREMOTO NELLA NOTTE NELLA ZONA DELLA SOLFATARA, TANTA PAURA, MA NESSUN DANNO

L’Osservatorio Vesuviano dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato alle 02:50:29 (ora locale) un evento di magnitudo 2.9 alla profondità di circa 2 km, lungo il bordo sud-orientale della Solfatara.  La scossa, avvertita nell’area dei Flegrei, localizzata in zona Solfatara – Agnano, rientra nella dinamica bradisismica che caratterizza quest’area già da alcuni anni. Tanta paura per la cittadinanza, anche se non si registrano danni a persone o cose.

“In termini di magnitudo – afferma il professor Giuseppe De Natale – è la seconda più forte dal 1985, dopo quella del 6/12/2019 di magnitudo 3.1. Pero’, quella fu inizialmente classificata con magnitudo 2.8, valore che poi fu corretto in aumento”.

Have your say