Teleischia
Sport

Aversa Normanna 1 – Ischia 2

La Formazione:
Baias, Vicidomini, Auciello, Manzi, Errichiello, Di Sapia, Gargiulo, De Luise
M., Sorrentino, Cantelli, Patalacci,
entrati s. t. Tutino, Ballirano, D’orio , Taliercio,

Dopo un primo tempo equilibrato, di studio, da parte di entrambe le squadre,
l´Ischia nel secondo tempo con una prestazione maiuscola di tutti i suoi
ragazzi ha dominato sull’avversario, dettando il proprio gioco senza concedere
nulla all´Aversa N., lasciando praticamente inoperoso il proprio portiere Baias
G. Passiamo subito alle fasi salienti dell’incontro: al 15° del secondo tempo
Gargiulo E. calcia dalla lunga distanza sorprendendo il bravo portiere
dell’Aversa che in precedenza aveva salvato la propria rete, prima su Cantelli
D. e poi su Sorrentino R., due vere spine nei fianchi della difesa dei padroni
di casa. Il dominio dell’Ischia è assoluto bisogna solo realizzare la rete
della sicurezza e a pensarci è Sorrentino R. al 30° s.t. sfugge a due
difensori ed in corsa sulla sinistra lascia partire un bolide sorprendendo l’
incolpevole portiere dell’Aversa che non accenna neanche alla parata. I ragazzi
dell’ Ischia si limitano a controllare la partita forti del doppio vantaggio.
Mancano pochi secondi al triplice fischio ed i padroni di casa accorciano le
distanze con un tiro da fuori area imprendibile per Baias. La gara termina con
una vittoria importante prima della gara di recupero (rinviata causa
meteomarine avverse) che si terrà domenica prossima a Caserta contro la
Casertana. Abbiamo chiesto a Mister Iovine un bilancio al giro di boa:
“sono molto contento del lavoro svolto e di come hanno risposto i ragazzi. Se
si considera che questo gruppo è composto da molti ragazzi che sono fine 99,
praticamente dei duemila e con 5 ragazzi classe 2000 alle soglie del 2001 i
progressi evidenziati in questi mesi sono veramente notevoli. Al di là della
ottima posizione in classifica, le note liete sono venute fuori soprattutto
nelle partite con squadre blasonate come Napoli e Salernitana, dove pur
perdendo i ragazzi hanno dato dimostrazione di potersela giocare con tutti.
Anzi, sono convinto, che da questo gruppo avremo delle belle sorprese; più di
qualche giovane atleta si metterà in evidenza in un futuro abbastanza prossimo.
I ragazzi hanno grande voglia di lavorare e di migliorare e affrontano le
sedute con il giusto spirito, cosa che mi rende molto orgoglioso. La cosa
interessante è la simbiosi con cui stiamo svolgendo il programma con il gruppo
degli allievi, andando a migliorare sia lì aspetto di costruzione muscolare,
che di tecnica e tattica generale. Dobbiamo insistere e lavorare con il massimo
impegno. Colgo l’occasione per fare gli auguri per le prossime festività a
tutti gli sportivi isolani, alla grande famiglia del settore giovanile Ischia,
all’Ischia calcio ed in particolare ai dirigenti visto i grandi sacrifici che
stanno sostenendo. Auguri sinceri a tutti”.

La Formazione:
Baias, Vicidomini, Auciello, Manzi, Errichiello, Di Sapia, Gargiulo, De Luise
M., Sorrentino, Cantelli, Patalacci,
entrati s. t. Tutino, Ballirano, D’orio , Taliercio,

 

POTREBBE INTERESSARTI

ECCELLENZA. RIDOTTA LA SQUALIFICA PER IL DS LUBRANO, PIENAMENTE OPERATIVO DAL 1 GENNAIO 2023

Redazione-

ECCELLENZA. AL DON LUIGI DI IORIO IL REAL FORIO BATTE 1-0 IL VILLA LITERNO GRAZIE AL GOL DI DELGADO.

Redazione-

REAL FORIO. SIRABELLA: “CONTENTO PER IL RAGGIUNGIMENTO DELL’OBIETTIVO PREFISSATO”

Redazione

REAL FORIO. IERVOLINO: “DEDICHIAMO LA VITTORIA ALLE PERSONE COLPITE DALL’ALLUVIONE”

Redazione

PALLANUOTO. A PESCARA PRIMA VITTORIA DELL’ISCHIA MARINE IN A2: 10-9 IL FINALE

Redazione-