Attualità

CAPRI. REALIZZAZIONE DI UN PARCHEGGIO URBANO AL POSTO DELLA FUNICOLARE SOTTERRANEA

Ieri, il consiglio comunale di Capri ha approvato- con nove voti a favore e quattro contrari –  la realizzazione di un parcheggio urbano, che sorgerà nella stazione di Piazzale Europa, proprio dove era prevista una fermata della funicolare sotterranea, ne consegue che l’infrastruttura interrata non si farà.

Ieri, il consiglio comunale di Capri ha votato per la costruzione di un parcheggio urbano e la riqualificazione e pedonalizzazione di via Roma, revocando la delibera dell’assemblea municipale del 4 aprile 2018 della precedente maggioranza, che dava il via libera alla realizzazione di una funicolare interrata. Il progetto prevedeva la partenza da Marina Grande e una fermata nella stazione di Piazzale Europa, proprio dove dovrà sorgere il nuovo parcheggio.

È stato il vice sindaco con delega ai Lavori pubblici, Ciro Lembo, a esporre e a mettere ai voti l’argomento. Il dibattito ha sollevato non poche polemiche, in particolare dai banchi dell’opposizione. Tuttavia, l’attuale amministrazione ha fatto sapere che accoglierà l’invito degli amministratori comunali di Anacapri per sedersi a un tavolo e trovare soluzioni idonee ed alternative alla funicolare, in particolare alla luce del problema relativo al traffico sulle tre arterie carrozzabili, che in estate mette in crisi tutta la mobilità sull’isola.

Have your say