Teleischia
Cronaca

MONTERONE: RISSA TRA EXTRACOMUNITARI, ARRESTATI TRE UCRAINI

La notte scorsa a Monterone i Carabinieri hanno arrestato tre ucraini protagonisti di una rissa. Nel corso di una attività di pattugliamento del territorio gli uomini dell’arma erano stati avvicinati da alcuna passanti che segnalavano una rissa in corso tra extracomunitari. La pattuglia si è subito recata sul posto e, con il supporto dei militari di Forio, ha bloccato tre uomini di nazionalità ucraina: N.I., di 33 anni; K.B., di 48 e K.R., di 36. I tre fermati sono ricorsi alle cure dell’Ospedale “Rizzoli” di Lacco Ameno dove ai primi due sono stati assegnati 5 giorni di prognosi rispettivamente per “lesione da graffio al cuoio capelluto” e “trauma contusivo facciale”, metre al terzo un giorno per “lesione al labbro inferiore”. I tre ucraini sono stati posti in arresto e, al termine delle formalità di rito, trattenuti presso le camere di sicurezza della stazione di Ischia, in attesa della celebrazione del rito direttissimo da celebrare nella giornata di oggi, così come disposto dall’autorità giudiziaria.

POTREBBE INTERESSARTI

CAMPANIA. MUSCARÀ: “LA NUOVA LEGGE SULL’ EDILIZIA: TANTA RICOSTRUZIONE E POCA RIGENERAZIONE URBANA”(SERVIZIO TV)

Redazione-

LACCO AMENO. A VILLA ARBUSTO INAUGURATA LA “PINETINA DEI BAMBINI” (SERVIZIO TV)

Redazione-

LACCO AMENO. A VILLA ARBUSTO INAUGURATA LA “PINETINA DEI BAMBINI” (SERVIZIO TV)

Redazione-

FORIO. MAXI INCENDIO IERI SERA A PANZA

Redazione-

NAPOLI. 38 LAVORATORI IN NERO SCOPERTI DALLA GUARDIA DI FINANZA

Redazione-