Teleischia
Attualità

“L’ISCHIA A ISCHIA” LA RICHIESTA DEI TIFOSI PUO’ DIVENIRE REALTA’.

Hanno seguito la partita con cori di incitamento verso la squadra e di contestazione verso la società. Hanno esposto striscioni eloquenti: “l’Ischia a Ischia” e “1,50 euro o 1 milione, mai comprerete la nostra passione”. La loro presenza si è sentita, nonostante non fossero sulle tribune del Mazzella, ma oltre il muro di recinzione sulla collinetta che fa da “Curva”. Dall’inizio della stagione sportiva hanno sempre dichiarato di non aver gradito il trasferimento della squadra a Napoli, e di essere pronti a disertare lo stadio fino a quando non ci sarebbe stato il ritorno ad Ischia. Stanno tenendo duro… anche se il numero degli integralisti dall’inizio si è ridotto. Tuttavia c’è chi con tenacia tiene duro sulle proprie posizioni.

Ma notizia dell’ultima ora è la disponibilità dichiarata dal presidente Rapullino a rivedere la decisione iniziale. Sembra che nonostante l’intervista rilasciataci nella quale ha affermato “nessun segnale concreto da Ischia” stia discutendo con alcuni rappresentanti del tifo organizzato “integralista” nonchè Ernesto Pilato per consentire che la squadra si alleni ad Ischia. La società gialloblu chiede che venga garantito vitto ed alloggio a calciatori e staff tecnico-dirigenziale. Stasera è prevista una riunione all’hotel Crostolo dei tifosi organizzati e di chi vuole offrire un proprio supporto affinchè l’operazione “ritorno” riesca.          

POTREBBE INTERESSARTI

GUARDA IN TV. LA SANTA MESSA DALLA CHIESA DI SANTA MARIA DELLE GRAZIE IN SAN PIETRO (ISCHIA) ALLE 9.30

Redazione-

ISCHIA. ALLA CHIESA DEL BUON PASTORE I FUNERALI DI CASSANDRA MELE (SERVIZIO TV)

Redazione-

ISCHIA. MORTE CASSANDRA, CONTINUANO I RILIEVI SUL POSTO DELL’INCIDENTE

Redazione-

ISCHIA. RAGAZZA FERITA DA ELICA AI MARONTI: LE SUE CONDIZIONI IN MIGLIORAMENTO

Redazione-

ASL NAPOLI 1 CENTRO. PRESIDIO OSPEDALIERO DEI PELLEGRINI, NESSUN PAZIENTE ABBANDONATO A SE STESSO

Redazione-