Teleischia
Cronaca

GUARDIA COSTIERA: WEEK END ALL’INSEGNA DEI CONTROLLI. LA STAGIONE BALNEARE CONTINUA

Weekend all’insegna dei controlli sulla sicurezza della balneazione. La stagione balneare non è assolutamente conclusa, l’invito è quello di non abbassare la guardia, la prudenza ed il buon senso in mare vengono prima di tutto.
Quella appena trascorsa è stata l’ultima settimana di agosto in cui non sono mancati i controlli della guardia costiera di Ischia.

Diversi gli accertamenti espletati nei confronti delle imbarcazioni in navigazione nelle acque dell’Isola che hanno portato alla contestazione di diversi illeciti per un importo complessivo di 2000 euro circa. Le violazioni hanno riguardato principalmente l’inosservanza dei divieti inerenti la navigazione ravvicinata sotto costa da parte di natanti e imbarcazioni.

Anche per il prossimo mese di settembre verranno espletati mirati accertamenti nei confronti del diportismo nautico e delle postazioni di salvataggio insistenti presso le strutture turistico balneari.

Alla luce del recentissimo evento che si è verificato nelle acque dell’isola, per i quali sono in corso tutti gli accertamenti del caso, l’invito dell’Autorità Marittima è quello di godersi il litorale e le sue bellezze in sicurezza senza sfidare il mare usando ogni utile accortezza, massima prudenza e perizia marinaresca.

Tale incidente, impone un forte invito, soprattutto adesso nel periodo conclusivo della stagione balneare, alla necessaria osservanza delle “buone regole” per godere il mare in sicurezza oltre che ad un maggior senso di responsabilità. La prudenza in mare, infatti, può consentire di trascorrere sempre una serena giornata, evitando situazioni potenzialmente pericolose e tragici incidenti, spesso facilmente prevedibili ed evitabili.

Per le informazioni o per qualsivoglia segnalazione, è sempre attiva la Sala Operativa della Guardia Costiera di Ischia, contattabile al n° 0815072801.

Si rammenta infine che per le emergenze in mare, è operativo il numero blu 1530, attivo nell’intero arco delle 24 ore, completamente gratuito, disponibile sia da rete fissa che mobile, al quale sarà possibile inoltrare eventuali richieste di soccorso.

POTREBBE INTERESSARTI

GUARDA IN TV, IN DIRETTA FACEBOOK E SUL WEB LA COMMEDIA “A CHE SERVONO QUESTI QUATTRINI”. IN ONDA DOMANI ALLE 10.30

Redazione-

ISCHIA. MARE SPORCO AI MARONTI, BAGNANTI INDIGNATI

Redazione-

CENTRO ANTIVIOLENZA ISCHIA. INCONTRO PER COMUNICARE LE NUOVE INIZIATIVE. “RIPARTIAMO CON PIÙ ENERGIA!”

Redazione-

CORONAVIRUS. DATI NAZIONALI 06 LUGLIO, 107.786 NUOVI CONTAGI, 51.183 GUARITI

Redazione-

COMMISSIONE REGIONALE LAVORO: AUDIZIONE SU LAVORO NERO E SOTTOPAGATO

Redazione-