Video

TONY COSTAGLIOLA : “IL PAREGGIO E’ STATO IL RISULTATO GIUSTO”

Ha dovuto rimandare ancora l’appuntamento con il primo gol stagionale ma Tony Costagliola sta rientrando con prepotenza negli schemi di Mister Cibelli. Dopo una lunga serie di esclusioni nella fase centrale del girone d’andata, il fantasista biancorosso si sta ora ritagliando di nuovo lo spazio che merita e, dopo l’assist vincente di Bacoli, a Sant’Anastasia ha disputato una partita di grande impegno e sacrificio. “Era questo il tipo di partita che dovevamo fare – commenta Tony Costagliola – su un campo difficile come il “De Cicco” è difficile giocare la palla a terra o fare un calcio spettacolare ma noi siamo stati bravi a calarci nella parte e a combattere fino al novantesimo. Per fortuna Alessio Foti ha trovato la punizione vincente che ci ha permesso di portare a casa un punto fondamentale e meritatissimo.” Una prestazione maschia del Procida che ha pagato però un pizzico di timidezza nelle prime fasi di gioco. Tatticamente la squadra si è però presentata bene all’appuntamento e la valutazione, per questo importante esame di maturità, è tutto sommato positiva. “Quattro punti in due gare esterne, con Sibilla e Stasia, è un bottino che poche squadre accumuleranno – afferma Costagliola – quindi non potevamo chiedere di meglio. Ieri eravamo messi benissimo in campo ed abbiamo fatto un’altra ottima figura fuori casa dopo i bei risultati ottenuti a Giugliano, a Miano e stesso a Bacoli e dopo la bella prestazione di Frattamaggiore. Torniamo a casa con un punto che ci mantiene nelle posizioni che contano ad un distacco comunque non impossibile da colmare con le squadre che ci precedono.” Ma le fatiche per il Procida non sono finite qui visto che le prossime due sfide vedranno impegnati gli isolani contro altre due contendenti alle posizioni playoff, il Quarto e il Giugliano. Entrambe le gare si giocheranno allo “Spinetti” ma fondamentale sarà soprattutto la sfida di sabato prossimo contro il Quarto degli ex Pirone e Gaveglia. “Saranno due gare che potranno darci segnali ancora più chiari del campionato che possiamo fare – dice Costagliola – ma dobbiamo pensare ad una partita alla volta e già da martedì bisogna lavorare per preparare al meglio la sfida con il Quarto. Affronteremo una squadra tosta e molto organizzata dove ci sono calciatori importanti nonché due miei ex compagni di squadra come Gaveglia e Pirone. Sarà sicuramente un’altra bella gara.” Il Procida si gode quindi un altro ottimo risultato esterno che permette agli isolani di alimentare ancora il sogno playoff.

 di MARIO LUBRANO LAVADERA

Have your say