Teleischia
Politica

SANDRO IANNOTTA: ” NON SI PUO’ STARE IN PARADISO A DISPETTO DEI SANTI”

L’assessore al bilancio del comune di Ischia Sandro Iannotta si è dimesso. Nella lettera indirizzata al sindaco Giosi Ferrandino l’ormai ex assessore sottolinea come erano venute meno le condizioni politiche che avevano determinato la sua partecipazione all’esecutivo comunale . Raggiunto da noi telefonicamente ci ha detto alquanto amareggiato:” il gruppo che avrebbe dovuto sorreggermi nei fatti e nelle parole non c’era più. Non si può stare in paradiso a dispetto dei santi. Ho cercato di fare il possibile ma non si può lavorare da soli in un comune dove i dipendenti sono demotivati e quei pochi dirigenti che operano sono oberati di lavoro. Mi sentivo come don Chisciotte che combatte contro i mulini a vento. Ho chiesto più volte al mio gruppo di fare chiarezza per cercare di andare avanti ma non hanno voluto. A questo punto mi faccio da parte. Ho aspettato l’ approvazione in consiglio comunale del bilancio triennale di previsione quale completamento dell’obbligo deliberativo riguardante il mio assessorato e poi mi sono dimesso.” Con il dottor Iannotta abbiamo parlato anche del suo futuro politico. La sua risposta decisa è stata: “quel che è certo è che non ricandiderò mai più. Da domani tutto quello che accadrà nel comune di Ischia non sarà più colpa mia”.

POTREBBE INTERESSARTI

NAPOLI. IL CONSIGLIO COMUNALE APPROVA IL BILANCIO DI PREVISIONE 2022-2024

Redazione

CASAMICCIOLA TERME. L’EX SINDACO CASTAGNA: “RAMMARICATO DALLE TEMPISTICHE, MA SCELTA FIGLIA DI ALTRE LOGICHE”

Redazione

BARANO. GAUDIOSO BIS, DOMANI IL PRIMO CONSIGLIO COMUNALE

Redazione-

CONSIGLIO DEI MINISTRI. CONTENIMENTO DEI COSTI DELL’ ENERGIA ELETTRICA E DEL GAS NATURALE

Redazione-

ELEZIONI ISCHIA 2022. FERRANDINO: “GLI ISCHITANI HANNO PREMIATO LA NOSTRA AMMINISTRAZIONE”

Redazione-