Teleischia
Cronaca

SEI MESI DI RECLUSIONE PER IL LADRO DEL TELEFONINO. PENA SOSPESA

È stato celebrato questa mattina per direttissima il giudizio contro J.W. l’uomo tunisino di 30 anni, residente ad ischia colpevole di furto aggravato.
Il giudice lo ha condannato a 6 mesi di reclusione e 200 euro di multa, la pena è sospesa.
Il giovane aveva rubato un cellulare lasciato incustodito su un tavolo all’interno di una pizzeria ad ischia ponte.
Poi si era allontanato furtivamente. A quel punto, notato dai carabinieri che transitavano a bordo dell’autoradio, è stato bloccato e fermato.

 

POTREBBE INTERESSARTI

ISCHIA. PREMIO ISCHIA DI GIORNALISMO: TRA I PREMI VERRA’ ASSEGNATA ANCHE LA PRESTIGIOSA PENNA D’ORO

Redazione-

“RADIOTERAPIE E TOMOGRAFO TARDANO AD ARRIVARE” DI SILVIO CARCATERRA PER TELEISCHIA

Redazione-

ISCHIA. RIPASCIMENTO AI MARONTI, IL PROGRAMMA DEI LAVORI

Redazione-

VENERDI’ 3 LUGLIO A FORIO GARA SELETTIVA PROVINCIALE DI PESCA SPORTIVA D’ALTURA

Redazione-

CASAMICCIOLA. VIGILI URBANI E RIFIUTI, GLI ULTIMI ATTI DELL’AMMINISTRAZIONE CASTAGNA

Redazione-