Teleischia
Attualità

LEGA AMBIENTE DENUNCIA: DA DIECI GIORNI MATERIALE FECALE A LARGO DI FORIO

Questa mattina il Circolo Legambiente Ischia ha trasmesso un esposto in merito alla fuoriuscita di materiale fecale dal condotto fognario posto a 150 mt dal Soccorso. Come segnalato dalle diverse testate dell’Isola, ancora nulla ad oggi era stato fatto per risolvere il problema. Il circolo di legambiente ha ricevuto in questo senso una segnalazione da parte dell’Avvocato Giuseppe Azzariti Fumaroli, che ha inoltrato nelle scorse giornate diversi filmati e fatto altrettante segnalazioni alla stampa e ad altri politici locali e regionali. Legambiente Ischia seppur di domenica, ha prontamente risposto all’appello dell’Avvocato,e questa mattina alle ore 9.30 era in barca a monitorare la situazione. In seguito al vero e proprio geyser di feci davanti ai nostri occhi, non abbiamo esitato a recarci presso la Capitaneria di porto di Forio, consegnando e protocollando come da immagine allegata, il nostro esposto. Grazie alla gentile disponibilità del Capitano Scotta, abbiamo anche avuto conferma che è già stata inoltrata una richiesta d’intervento per il danno in loco,previsto probabilmente per la giornata di domani lunedì 24 agosto, ma che quanto prima avverranno anche i dovuti e doverosi prelievi da parte dell’Arpac nel tratto di mare che interessa le coste da Lacco Ameno a Forio, per capire quanto questo sversamento di liquami abbia influito sulla qualità delle nostre acque. Il Circolo Legambiente Ischia non si fermerà e continuerà a monitorare le condizioni delle acque dell’Isola d’Ischia, ma anche quelle del territorio, con l’obiettivo comune di offrire al turista e al cittadino un mare e una terra di cui andar fieri, da tutelare e preservare. Tale esposto, in basso riportato, è stato anche inoltrato al Sindaco di Forio attraverso mail alla segreteria:

Al Comandante della capitaneria di Porto di Napoli

anche nella qualità di commissario dell’Area marina Protetta Regno di Nettuno

Al Comandante del Circomare Ischia

Al Sindaco del Comune di Forio

Oggetto: sversamento in mare da falla della condotta acque nere del Comune di Forio

Si segnala alle autorità competenti, lo sversamento in mare di materiale fecale che già da diversi giorni

(almeno una decina) avviene nel mare di Forio a circa 150 mt dalla Punta del Soccorso. A seguito di

segnalazione ci siamo recati sul porto e la situazione appare veramente inquietante e pericolosa:

sicuramente una falla della condotta fa fuoriuscire costantemente enormi quantità di materiale fecale.

Nella zona si notavano natanti, diportisti e pescatori sub. E’ da segnalare anche una leggera sospensione di

particelle che sembrano essere micro pezzi di carta nelle aree circostanti, con addensamento a pochi metri

Riteniamo la situazione di enorme pericolo per il mare, per la salute di chi si bagna e per la catena

Si chiede un intervento immediato per tamponare la falla e altre dovessero riscontrarsi, trasparenza

dell’iniziativa di bonifica e contestualmente l’impegno dell’Arpac perché ad horas minitori l’acqua

soprattutto con particole attenzione nelle ore pomeridiane considerando il ponente che riporta verso

Forio 23 agosto 2015 per il Circolo Legambiente Ischia

Marianna Lamonica

POTREBBE INTERESSARTI

ISCHIA. RAGAZZA FERITA DA ELICA AI MARONTI: LE SUE CONDIZIONI IN MIGLIORAMENTO

Redazione-

ASL NAPOLI 1 CENTRO. PRESIDIO OSPEDALIERO DEI PELLEGRINI, NESSUN PAZIENTE ABBANDONATO A SE STESSO

Redazione-

ISCHIA. DON ANGIOLINI: “CASSANDRA HA FATTO IL SUO DOVERE, ONORANDO L’ISOLA”

Redazione-

ISCHIA. LE CATENE DELLE ANCORE SI INTRECCIANO: TRE IMBARCAZIONI IN DIFFICOLTA’ A SANT’ANGELO

Redazione-

GUARDA IN TV. LA SANTA MESSA DALLA CHIESA DI SANTA MARIA DELLE GRAZIE IN SAN PIETRO (ISCHIA) ALLE 19.00

Redazione-