Video

PROCIDA – OPERAZIONE PLAYOFF : BORRELLI AD UN PASSO!

“Il nostro mercato non finirà con l’acquisto di Pellini perchè l’impegno dei ragazzi mi sta entusiasmando al punto tale da promettere a breve un altro colpo per disputare un girone di ritorno alla grande.” Queste le dichiarazioni pubblicate su “Il Golfo” di qualche giorno fa, dove il Presidente del Procida Luigi Muro prometteva un altro colpo di mercato dopo l’acquisto del forte difensore ex Ctl Campania e Stasia Pietro Pellini. L’addio di Bottone, accasatosi al Campania Ponticelli, non ha sortito alcun effetto negativo né in campo, dove il Procida ha vinto anche senza il suo centravanti titolare, sia dal punto di vista societario. Luigi Muro sta acquistando ancor più entusiasmo dopo le recenti soddisfazioni stagionali ed il presidente biancorosso, insieme al vicepresidente Gerardo Lubrano, suo fidato braccio destro, ha deciso di fare un piccolo sforzo per rafforzare la squadra e per provare fino in fondo a tallonare le grandi di questo campionato. Pietro Pellini si è già integrato nel gruppo e sabato pomeriggio, in quel di Sant’Anastasia, sarà della partita ed affronterà immediatamente la sua ex squadra. Ma il numero uno della società biancorossa si sta muovendo fattivamente sul mercato per regalare al proprio allenatore Cibelli un altro acquisto per puntare senza mezzi termini alla zona playoff. Stando alle ultime indiscrezioni, la società biancorossa sarebbe ad un passo dall’accordo con il centravanti, classe ’89, Luca Borrelli che nella giornata di ieri si è recato sull’isola di Graziella proprio per parlare con la società biancorossa. L’attaccante ha iniziato la stagione con la maglia della Cavese, nel campionato di serie D, dopo le passate esperienze con il Savoia, il Ctl Campania e con la Puteolana Internapoli, squadra con la quale lo scorso anno ottenne una bella salvezza insieme al procidano Vincenzo Sabia. Un acquisto sicuramente di spessore per la società del presidente Luigi Muro. Le parti sono vicinissime e la firma sembra veramente ad un passo. Mister Cibelli potrebbe quindi avere presto a sua disposizione l’ariete offensivo che aveva chiesto qualche giorno fa. Dopo aver chiuso con l’attaccante, la società biancorossa si ritufferà sul mercato per cercare almeno un altro under da inserire nella rosa a disposizione di Mister Cibelli.

di MARIO LUBRANO LAVADERA

Have your say