Teleischia
Cronaca

I CARABINIERI DI BARANO DENUNCIANO PIRATA DELLA STRADA PER OMISSIONE DI SOCCORSO

I carabinieri della stazione di Barano, questa mattina, hanno denunciato in stato di libertà C.T.A. , cittadina tedesca di 50 anni in quanto responsabile di lesioni personali colpose (art. 590 c.p.), omissione di soccorso (art. 593 c.p.) e violazione delle norme di comportamento in caso di incidente (art. 189 c.d.s.). La donna, che durante il periodo estivo vive sull’isola e precisamente nel comune di Ischia, il 26 luglio scorso, alle ore 23.30, ha travolto una ragazza V.A. baranese di 17 anni, mentre si trovava sul proprio ciclomotore, un piaggio liberty. Dopo il sinistro invece di fermarsi e prestare soccorso si è allontanata dandosi alla fuga. Trasportata all’ospedale Rizzoli di Lacco Ameno i medici le hanno refertato trenta giorni di prognosi. Attualmente è ancora ricoverata presso il nosocomio. Subito sono scattate le indagini. I carabinieri sono riusciti a risalire al pirata della strada attraverso rilievi tecnici , informazioni testimoniali e la visione dei filmati di una telecamera di sorveglianza di un distributore di benzina presente nella zona del sinistro.

POTREBBE INTERESSARTI

ISCHIA. VICE QUESTORE CIRO RE: “LA POLIZIA È PRESENTE SUL TERRITORIO AL FIANCO DEI CITTADINI” (SPECIALE TV)

Redazione-

“UNA SETTIMANA DA INCUBO” DI SILVIO CARCATERRA PER TELEISCHIA

Redazione-

CORONAVIRUS. DATI NAZIONALI 04 LUGLIO, 36.282 NUOVI CONTAGI, 27.590 GUARITI

Redazione-

COMITATO LA STRADA DEL BUONSENSO: “POTREMMO SALVARE VITE”

Redazione-

CORONAVIRUS. BOLLETTINO CAMPANIA 4 LUGLIO, 4.837 I NUOVI CONTAGI SU 12.835 TEST ESEGUITI

Redazione-