Video

FORIO: VIA CASCELLA. ARRIVA L’EX IANNOTTI E UNA PUNTA

Intenso primo allenamento settimanale ieri del Forio in vista dell’incontro quasi decisivo di domenica prossima al Calise contro il Neapolis. Mister Enrico Buonocore parla ai giocatori, prima di iniziare la seduta, dell’occasione persa sabato al “Borsellini” di Volla contro il San San Sebastiano Mari. Un pareggio che muove la classifica ma i tre punti erano alla portata dei foriani. Va poi aggiunto il rigore non concesso per un fallo netto su Riccio in area a sette minuti dalla fine.

Ma il pomeriggio è stato caratterizzato soprattutto da due fatti importanti. Infatti subito dopo l’allenamento i tifosi hanno chiesto all’allenatore di poter parlare con i giocatori ed Enrico ha soddisfatto la richiesta, l’altra importante notizia è la mezza rivoluzione che la Società ha ritenuto di fare a pochi giorni dalla chiusura del mercato di dicembre.

Andiamo con ordine e sveliamo subito cosa hanno detto i supporter capeggiati da Zio Pippo e Squillaci chiedendo ai calciatori come mai domenica scorsa è scappata la vittoria vista la pochezza della squadra avversaria. Inoltre non avevano notato il massimo impegno in campo, La società invece sta facendo il possibile per rendere l’organico competitivo ma domenica spetta ai giocatori di impegnarsi in una partita che potrebbe anche essere decisiva per la lotta alla salvezza. C’è bisogno – hanno dichiarato i tifosi – di più rabbia agonistica e correre fino all’ultima goccia di sudore. Comunque zio Pippo è fiducioso perché ha visto nell’allenamento un grande impegno non tirandosi indietro e ciò lo dovranno dimostrare domenica mattina.

Per quanto riguarda la rivoluzione, come si evince dall’intervista a lato del DS Boria, si è sciolto l’accordo con il portiere Cascella che aveva un rapporto sino a dicembre e si è perfezionato l’acquisto del portiere Capodanno, classe ’95 ex Procida, che era in prova da due settimane. La firma e il tesseramento oggi pomeriggio. Sempre oggi il ritorno e la contestuale firma di Iannotti, tesserato con il Procida, l’anno scorso punto importante del centrocampo foriano. L’arrivo anche di una punta da scegliere su tre nomi sino ad ora top-secret. Ma secondo indiscrezioni si trattano Rapucci o Stellato. Riconferma di Costa (anche lui l’accordo scadeva a dicembre) mentre confermato l’addio di Ragosta e di Lista. In arrivo anche domani due under classe 96′.

di Vincenzo Savarese

Have your say