Teleischia
Sport

MINI GIOVANISSIMI REGIONALI

SOCCER PANZA 0

MONTERUSCELLO 4

SOCCER PANZA: Di Chiara, Trofa, Scotti, D’Abundo, Maltese, Nicolella, Reale, Polito G., Stornaiuolo, Manichetti, Calise. Sono entrati: Polito M., Nicolella D., Iacono, Luongo, Del Deo, Di Maio, Buonomano. All: Massimo Di Meglio

Partita da dimenticare per i minigiovanissimi del soccer panza, che domenica hanno perso al Calise di Forio contro il Monteruscello, una delle società che va per la maggiore in terra ferma. Partita abbastanza difficile, ma non per questo i ragazzi di mister Di Meglio non sono stati all’altezza, anzi hanno lottato fino all’ultimo minuto e hanno saputo difendersi bene. Il primo tempo vede un Monteruscello che fin dall’inizio fa capire che vuole vincere questa partita, e con un’azione ben orchestrata si porta subito in vantaggio. I ragazzi di mister Di Meglio non si lasciano abbattere e provano a ripartire con un lancio fil trattante da centro campo, purtroppo intercettato dalla squadra ospite, che con una serie di passaggi ed un potente tiro da fuori area si porta su un vantaggio di 2 a 0. Manca poco allo scadere del primo tempo, quando arriva il goal del 3 a 0 su un calcio d’angolo. Un secondo tempo un po più equilibrato, vede un Soccer Panza più presente e più grintoso, che si porta spesso in avanti con Manichetti e con Calise, ma nulla da fare. Verso il 25’, arriva il quarto goal per la squadra ospite su una punizione laterale, e la partita si conclude con una pesante sconfitta per la squadra di casa. Il prossimo turno vedrà il Soccer Panza, fuori casa, contro il San Giorgio.

POTREBBE INTERESSARTI

REAL FORIO. IERVOLINO: “OTTIMA GARA GIOCATA DAI RAGAZZI. VITTORIA IMPORTANTE PER IL CAMPIONATO”

Redazione-

REAL FORIO. AMATO: “ABBIAMO GIOCATO BENE E TROVIAMO CERTEZZE PER IL FUTURO DEL CAMPIONATO”

Redazione-

MADDALONESE. BOVIENZO: “CREIAMO TANTO MA PURTROPPO NON ABBIAMO ATTACCANTI”

Redazione-

REAL FORIO. DELGADO: “DEDICHIAMO LA VITTORIA A CERASE. FELICI PER IL GOAL E LA VITTORIA”

Redazione-

EPOMEO. VUOSO: “FELICE PER LA VITTORIA MA POSSIAMO ANCORA CRESCERE”

Redazione-